“29 milioni di euro scippati al Piemonte dal governo, faremo ricorso” – L’annuncio di Chiamparino

20/12/2018

CONDIVIDI

"Il governo sta dimostrando di saper lavorare solo per filiere di appartenenza salvo alcune eccezioni"

Sergio Chiamparino all’attacco in consiglio regionale. Obiettivo: “un ricorso di costituzionalità per indebita intromissione del Governo nelle politiche regionali” sulla sottrazione dei 29 milioni di euro del tesoretto delle Olimpiadi invernali del 2006.
Così si è pronunciato oggi il presidente della Regione:
“Dopo lo scippo delle nuove Olimpiadi, adesso ci hanno anche scippato i soldi delle Olimpiadi del passato, che servivano per le valli olimpiche e le politiche di sviluppo della montagna estiva e invernale”.
Un emendamento alla manovra di bilancio ‘scippa’ infatti alla Agenzia 2006 29 milioni di euro. Questi soldi erano destinati alla Regione Piemonte, finalizzati ad interventi di ripristino e di salvaguardia delle montagne olimpiche.
“Dovrei chiedere appuntamento al Governo – ha concluso Chiamparino, ripreso dall’Ansa – “Ma dato che Toninelli e Conte non mi rispondono da mesi mi sentirei ridicolo. Il governo sta dimostrando di saper lavorare solo per filiere di appartenenza salvo alcune eccezioni”.

Leggi anche

19/06/2019

Ex presidente del Cai precipita da un canale in montagna e perde la vita

Aveva 76 anni Tony Caranta, ex presidente del Cai di Cuneo, già dirigente di Confindustria e […]

leggi tutto...

19/06/2019

Tragedia nel Torinese – Sale sul tetto per riparare l’antenna, cade e muore

Tragedia nel pomeriggio di oggi, mercoledì 19 giugno, nel Torinese. Un uomo di 78 anni, ex […]

leggi tutto...

19/06/2019

Blatte ed escrementi di piccione – Sequestrati oltre 100 kg di alimenti in locale di San Salvario

Nell’ambito dei servizi straordinari di controllo del territorio disposti dal Questore di Torino, volti a prevenire […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy