Addio Vittorio Zucconi- Si è spento il noto giornalista e scrittore

26/05/2019

CONDIVIDI

E' stato il primo giornalista di un grande quotidiano italiano inviato come corrispondente a Tokyo

Si è spento nella sua casa di Washington all’età di 74 anni, dopo una lunga malattia,  Vittorio Zucconi, nota firma del giornalismo italiano e scrittore.
Vittorio Zucconi era corrispondente per il quotidiano Repubblica dagli Stati Uniti. E’ stato negli ultimi anni direttore dell’edizione web di Repubblica dalla creazione fino al 2015 e dell’emittente Radio Capital fino al 2018.

Nato a Bastiglia, in provincia di Modena, Zucconi è stato il primo giornalista di un grande quotidiano italiano inviato come corrispondente a Tokyo.

Accadde con La Stampa, quando il direttore era Giorgio Fattori.

E’ stato inoltre corrispondente da Bruxelles e da Mosca negli anni della guerra fredda. Poi da Parigi e infine da Washington, per quasi 30 anni.
Vittorio era figlio di un’altra grande firma del giornalismo: Guglielmo Zucconi, direttore della Domenica del Corriere e del Giorno.

Leggi anche

15/09/2019

Tragico incidente in corso Unione – Ragazzo travolto da una Panda, muore all’ospedale

Tragico incidente questa notte, intorno all’1.10 in corso Unione Sovietica, a Torino. Mattia Attademo, centauro di […]

leggi tutto...

15/09/2019

Cpr di Torino ancora nel caos – In 4 tentano la fuga, picchiato un addetto alla sicurezza

Hanno tentato di fuggire quattro ospiti del centro di permanenza per il rimpatrio di corso Brunelleschi, […]

leggi tutto...

14/09/2019

In arrivo 30 nuovi tram per la rete di Torino – Saranno realizzati da Hitachi

Saranno prodotti da Hitachi i nuovi tram di Torino. GTT, annuncia il Comune, ha completato l’analisi […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy