Allegri ci crede:“Una Juve da Champions” – I Bianconeri non possono nascondersi: tra i favoriti per la vittoria

CONDIVIDI

E’ legittimo considerare quella di ieri sera all’Old Trafford molto più di una vittoria per la Juventus.

Tre punti che paradossalmente danno ai Bianconeri ancor più responsabilità.

Se ci voleva una conferma, è arrivata a chiare lettere: la Juve espugna anche il campo dei Red Devils di Mourinho e ormai non può più nascondersi: è tra le favorite per la vittoria finale della Coppa più prestigiosa.

Messo alle spalle il pareggio con il Genoa, i bianconeri sbancano  l’Old Trafford (1-0, gol di Dybala, assist di Cristiano Ronaldo), dopo aver dominato il Manchester United.
Una vittoria decisiva per il passaggio agli ottavi di finale: anche il primo posto nel girone è quasi al sicuro: Juventus prima a punteggio pieno 9, Manchester resta a 4, Valencia 2, Young Boys 1.

E’ una Juve da Champions?
“Sì” , risponde con certezza Allegri- “Abbiamo fatto un passo avanti, soprattutto nella lettura delle partite. Già a Valencia lo avevo notato. E poi abbiamo cancellato gli errori col Genoa”.
“Siamo stati molto bravi nelle palle aeree, da Chiellini a Bonucci – ha aggiunto il tecnico bianconero – “mentre mi è piaciuto molto Alex Sandro, sia in fase difensiva che dal punto di vista tecnico. Potevamo fare anche il 2-0, ma abbiamo sbagliato l’ultimo passaggio un po’ di volte. Senza Mandzukic bisogna arrivare in area seguendo altre vie, cercando di muoversi in un modo diverso e non dando punti di riferimento. Lo abbiamo fatto bene, anche se davanti sbagliamo un po’ troppo e dovremmo essere più concreti”.

Il Mister ci crede: non sarà facile, la strada per la Champions è lunga, ma la Juventus di quest’anno se la può giocare con chiunque, ad armi pari.

Leggi anche

15/11/2018

Torino, prima città ‘Drone-sorvegliata’ in Italia – Monitoraggio capillare per aumentare la sicurezza

La questione sicurezza è sempre di primaria importanza a Torino. In alcuni quartieri, presi d’assalto da […]

leggi tutto...

15/11/2018

Temperature in picchiata nel week-end. 10 gradi in meno nel basso Torinese e nel Cuneese

Le correnti fredde stanno per entrare in Piemonte: l’aria invernale ormai è alle porte e dopo […]

leggi tutto...

15/11/2018

Inchiodato il piromane degli autobus – “Non mi facevano salire senza biglietto”

Al termine dell’interrogatorio di stamattina condotto dai carabinieri di Venaria, il 50enne sospettato di aver appicato […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy