Allegri: “Conta solo il primo posto. Ronaldo stasera titolare, la partita è fondamentale”

12/12/2018

CONDIVIDI

"Evitare negli ottavi Barcellona, Real Madrid, Bayern, Manchester City sarebbe importante" - dichiara il Mister bianconero

L’allenatore della Juventus Massimiliano Allegri presenta il match di stasera contro lo Young Boys. Dopo l’uscita di scena di Napoli e Inter, la Juve sarà impegnata questa sera per la conquista del primo posto.

Vincere il proprio girone significherà per i bianconeri presentarsi da testa di serie al prossimo sorteggio, in programma lunedì prossimo,

“Contro lo Young Boys è una sfida più importante rispetto alla partita con l’Inter – ribadisce Allegri nella conferenza stampa che presenta la partita di stasera.

“Ci giochiamo il primo posto, ed è una gara difficile: loro in casa hanno fatto bene sia con il Valencia sia con il Manchester. Poi sul sintetico la palla viaggia più velocemente”.

“Ci aspetta una partita seria – continua Allegri “e la Juventus la farà, perché è una squadra responsabile e sa l’importanza di questo appuntamento. Bisogna vincere, perché un risultato negativo ce lo porteremmo dietro. Prima di dire che è facile bisogna giocarcela. Se le partite non le affronti con le giuste motivazioni e il giusto rispetto, anche se l’avversario è più debole poi ne esci con le ossa rotte. Ronaldo sarà titolare, se il primo posto fosse già deciso l’avrei tenuto a riposo. E come lui tanti altri.

“Evitare negli ottavi Barcellona, Real Madrid, Bayern, Manchester City – conclude il  Mister bianconero – “sarebbe una bella cosa. Non vuol dire che arrivando primi affronteremmo un turno facile, ma più morbido sicuramente sì”.

Leggi anche

22/04/2019

Pasqua tragica nel Torinese – Due morti nello scontro fra auto e moto

E’ di due morti il tragico bilancio dell’incidente avvenuto nel giorno dii Pasqua nel Torinese, in […]

leggi tutto...

22/04/2019

Urla ‘Allah Akbar’, poi si scaglia contro la Polizia a Torino – Africano aveva 2 provvedimenti di espulsione

Ha gridato ‘Allah Akbar’, poi si è scagliato contro due agenti con una spranga di ferro. […]

leggi tutto...

21/04/2019

Apoteosi Fognini – Vittoria storica (da infortunato) al torneo di Montecarlo: applausi all’atleta azzurro

Trionfo eroico e storico di Fabio Fognini. E’ la prima volta che un italiano vince un […]

leggi tutto...