Anagrafe centrale, denunciati due rumeni – Si offrivano come testimoni per i documenti

10/07/2018

CONDIVIDI

I due si aggiravano con fare sospetto intorno agli uffici centrali di Torino

Due agenti del Reparto Radiomobile della Polizia Municipale, in servizio all’Anagrafe Centrale di Via della Consolata, hanno notato due persone che si aggiravano con fare sospetto intorno agli uffici.
Dopo aver fatto alcuni accertamenti è emerso che i due cittadini di nazionalità romena, entrambi di 40 anni di età, si muovevano intorno all’Anagrafe offrendosi come testimoni a coloro che si presentavano per il rilascio dei documenti di identità. Tutte questo avveniva senza che i due conoscessero le persone su cui dovevano testimoniare l’identità.

Per questa ragione sono stati accompagnati dagli agenti presso il Comando di via Bologna e denunciati a piede libero per violazione all’articolo 483 del Codice Penale, per falso in atto pubblico.

Leggi anche

11/12/2019

Un minore su 4 è a rischio povertà in Piemonte – E il dato allarmante è in aumento

In Piemonte il 13% dei minori versa in situazione di povertà relativa mentre salgono al 27,9 […]

leggi tutto...

13/12/2019

Orrore in una Casa famiglia – Violenze sessuali di gruppo, educatori denunciati

Blitz della polizia nella mattinata di oggi, venerdì 13 dicembre. E’ stata sequestrata una Casa-famiglia di […]

leggi tutto...

12/12/2019

Vede i ladri dallo spioncino della porta e li fa arrestare – Salva la casa del vicino

Svegliato dal suono del campanello di casa, guarda attraverso lo spioncino e nota due soggetti armeggiare […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy