Ancora una tragedia sul lavoro – A soli 26 anni schiacciato da putrelle di ferro

11/01/2020

CONDIVIDI

Il ragazzo è rimasto schiacciato da alcune putrelle di ferro

Ancora una tragedia sul lavoro. Questa notte, nel Verbano-Cusio-Ossola, un ragazzo di 26 anni ha perso la vita a Pallanzeno, nella ditta Travi e Profilati.

La ditta si occupa della produzione di acciaio e dà lavoro a circa 200 persone.

Il ragazzo è rimasto schiacciato da alcune putrelle di ferro che stava scaricando da un camion. Immediato l’intervento di sanitari del 118, carabinieri e  tecnici dello Spresal.

Purtroppo per il 26enne non c’è stato nulla da fare.

Leggi anche

20/01/2020

Torino – Un gallo sveglia il quartiere alle 4,30 – “Un disastro continuo”, i residenti vogliono cacciarlo

L’aria bucolica è apprezzata ma fino ad un certo punto dagli abitanti del quartiere di Pozzo […]

leggi tutto...

20/01/2020

Ancora scosse di terremoto in Piemonte – La situazione

Dopo il terremoto di ieri, nuove scosse sono state rilevate nella giornata di oggi, lunedì 20 […]

leggi tutto...

20/01/2020

Migliora l’aria a Torino – Stop alle misure d’emergenza per il traffico

La pioggia e il vento degli ultimi giorni hanno ripulito l’aria dallo smog. La presenza di […]

leggi tutto...