Appendino coi lavoratori Hag “Situazione vergognosa. Ci batteremo contro la chiusura”

CONDIVIDI

Si è presentata oggi davanti ai cancelli della fabbrica di Andezeno della Jde, la sindaca di Torino Chiara Appendino, insieme all’assessore al commercio Alberto Sacco.

Dietro questi cancelli, da 60 anni si producono i caffè Hag e Splendid, marchi noto in tutta Italia.
Davanti alla fabbrica, invece , è presente da alcuni giorni il presidio fisso dei lavoratori, dopo l’annuncio della delocalizzazione dell’azienda, da parte dei suoi vertici, e il licenziamento di tutti i dipendenti.

Tutelare i posti di lavoro è ora la priorità per la sindaca, che presto andrà ad un incontro al Ministero dello Sviluppo Economico, per discutere anche del caso Hag, reso ancor più grave dalla mancanza si una situazione di crisi dell’azienda.

“Mi auguro che azienda e sindacati trovino una soluzione che tuteli i posti di lavoro – ha commentato Appendino, sulla sua pagina facebook – “Non è comprensibile che un’azienda delocalizzi, ancor più in una assenza di una situazione di crisi”.

Quindi l’annuncio:
Il 22 ottobre ci sarà un incontro al Ministero dello Sviluppo Economico e, come città di Torino, ho dato la disponibilità intervenire come parte attiva. Siamo al fianco dei lavoratori e ci impegniamo a trovare una soluzione a questa vergognosa situazione

Tags

Appendino

Hag
Leggi anche

24/05/2019

Volerà ancora la mongolfiera di Torino “Siamo ottimisti, la renderemo ancora più bella”

Forse la mongolfiera di Borgo Dora non dirà il suo addio definitivo a Torino, come ormai […]

leggi tutto...

24/05/2019

Investita costretta a partorire – La neonata ha aperto gli occhi “Segnali di miglioramento”

Le notizie dall’ospedale Sant’Anna di Torino si possono considerare positive, ma per una quadro più chiaro […]

leggi tutto...

24/05/2019

Bimbo morto all’ospedale – I genitori indagati per infanticidio

Non sembra reggere la versione data dalla madre e il compagno sulla caduta dal letto che […]

leggi tutto...