Appendino “Lega in piazza con i Si’Tav? Fa semplicemente sorridere”

11/01/2019

CONDIVIDI

"Il contratto di governo dice chiaramente che c'è un accordo su rivedere interamente l'opera"

La sindaca di Torino Chiara Appendino commenta con sarcasmo la presenza della Lega alla manifestazione Si’ Tav di domani, in programma per la seconda volta a Torino.
Non tanto per una legittima partecipazione in piazza per sostenere la propria idea, quanto perché la forza di governo non rispetterebbe il contratto in cui si precisa la necessità di attendere il famoso responso della commissione su costi e benefici dell’opera.

“Come sempre non giudico mai chi va in piazza, quindi se qualcuno è favorevole all’opera può tranquillamente andare a manifestare la propria idea – ha dichiarato la sindaca del capoluogo piemontese.

“Certo fa sorridere il fatto che lo faccia un alleato che ha sottoscritto un contratto di governo che dice chiaramente che c’è un accordo su rivedere interamente l’opera. Prima di manifestare per il sì dovrebbe rispettare il contratto e aspettare l’analisi”.

Poi, conclude Appendino:
“Se si rispetta il contratto di Governo, che dice che si ridiscute integralmente l’opera, si troverà un percorso che sta nel contratto. Oggi dire che si va in piazza per il Sì non mi sembra sia rispettare il contratto di Governo. Ma si stanno facendo tante dichiarazioni senza avere l’elemento aggiuntivo che sarà l’analisi, sia la parte dell’opera che quella giuridica, poi chi manifesta in piazza lo fa legittimamente”

Leggi anche

22/01/2019

Rinasce piazza Arbarello – Il progetto la renderà una nuova risorsa per la città

E’ stato approvato oggi dalla giunta comunale il progetto definitivo in linea tecnica per la riqualificazione […]

leggi tutto...

22/01/2019

Parcheggiatori abusivi al San Giovanni Bosco, il fenomeno dilaga – “Appendino applicherà il Decreto contro di loro?”

Parcheggiatori abusivi, una presenza radicata nei pressi dell’ospedale San Giovanni Bosco, il più importante alla periferia […]

leggi tutto...

22/01/2019

Violenza sulle donne in Piemonte – Un numero sempre maggiore chiede aiuto

“In Piemonte ci sono in media due richieste alla settimana al Fondo per il sostegno alle […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy