Arrestato dalla Polizia il pusher dei “fast food”

03/01/2019

CONDIVIDI

Gli agenti sono entrati per un controllo in un locale di via Monginevro, a Torino

Un giovane cittadino senegalese, irregolare sul Territorio Nazionale, è stato arrestato dagli agenti della Squadra Volante per spaccio di sostanze stupefacenti.

Poco prima delle due della notte di domenica, gli agenti sono entrati per un controllo in un “fast food” di via Monginevro, a Torino, controllando un tavolo dove erano seduti due giovani stranieri.

Vedendo avvicinarsi i poliziotti, uno dei due ha lasciato cadere per terra un sacchetto trasparente che conteneva 8 involucri di sostanza stupefacente.
Nel corso della perquisizione, il ragazzo è stato trovato in possesso di denaro contante per oltre 1000 euro.

A seguito di accertamenti, è emerso che la persona in sua compagnia, un cittadino senegalese di 25 anni con precedenti di polizia a carico, era inottemperante a un ordine del Questore di lasciare il Territorio Nazionale. E’ stato così denunciato in stato di libertà per reati in materia di immigrazione e per falsa attestazione sull’identità personale.

Leggi anche

22/03/2019

Ancora roghi e devastazione – Brucia una riserva naturale, fiamme alte dieci metri

E’ ancora emergenza incendi in queste ore: fiamme alte una decina di metri stanno distruggendo la […]

leggi tutto...

22/03/2019

Valore immobili a Torino– Crolla prezzo case a Madonna di Campagna e Lucento. Male anche San Salvario

Nel 2018 è aumentato il numero del le zone con differenze in termini di valori percentuale […]

leggi tutto...

22/03/2019

Allarme siccità nei campi – In grave crisi grano, orzo e foraggio

La lunga assenza di piogge è ormai un incubo per i campi piemontesi. L’allarme siccità continua: […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy