Arrestato dalla Polizia il pusher dei “fast food”

03/01/2019

CONDIVIDI

Gli agenti sono entrati per un controllo in un locale di via Monginevro, a Torino

Un giovane cittadino senegalese, irregolare sul Territorio Nazionale, è stato arrestato dagli agenti della Squadra Volante per spaccio di sostanze stupefacenti.

Poco prima delle due della notte di domenica, gli agenti sono entrati per un controllo in un “fast food” di via Monginevro, a Torino, controllando un tavolo dove erano seduti due giovani stranieri.

Vedendo avvicinarsi i poliziotti, uno dei due ha lasciato cadere per terra un sacchetto trasparente che conteneva 8 involucri di sostanza stupefacente.
Nel corso della perquisizione, il ragazzo è stato trovato in possesso di denaro contante per oltre 1000 euro.

A seguito di accertamenti, è emerso che la persona in sua compagnia, un cittadino senegalese di 25 anni con precedenti di polizia a carico, era inottemperante a un ordine del Questore di lasciare il Territorio Nazionale. E’ stato così denunciato in stato di libertà per reati in materia di immigrazione e per falsa attestazione sull’identità personale.

Leggi anche

25/03/2019

Ancora un disastro per gli incendi – In pericolo il santuario di Belmonte, patrimonio dell’Unesco

Un nuovo grande incendio boschivo sta devastando la riserva naturale del Sacro Monte di Belmonte, tra […]

leggi tutto...

25/03/2019

Rade al suolo un bosco per fare un noccioleto – Abbattuti ciliegi, pioppi e querce – Denunciato dai carabinieri

E’ stato denunciato dai Carabinieri Forestali di Nizza Monferrato un sessantenne di Mombercelli per aver raso […]

leggi tutto...

25/03/2019

Tragedia piazza San Carlo – Chiesti 14 anni per i componenti della banda dello spray

La Procura di Torino ha chiesto oggi quattro condanne a 14 anni di carcere per i […]

leggi tutto...