Arresto con inseguimento in Barriera di Milano- Pusher colpisce agente, fermato

05/11/2018

CONDIVIDI

Nuovo arresto nel quartiere di Barriera di Milano: un cittadino maliano di 20 anni è stato fermato dagli agenti del Commissariato Barriera mentre transitava in corso Vercelli. Alla vista della Polizia il giovane pusher si è dato immediatamente alla fuga imboccando via Bra. Gli agenti si sono messi subito all’inseguimento dello straniero riuscendolo a fermare poco dopo.

Il cittadino maliano una volta raggiunto ha opposto resistenza piuttosto energicamente, colpendo uno degli agenti e tentando nuovamente la fuga, senza riuscirci. Poco prima di essere fermato, il ventenne si era disfatto di un sacchettino contenente contenete 20 dosi di cocaina per un peso complessivo superiore ai 12 grammi.

Lo straniero è stato arrestato per detenzione di sostanza stupefacente, resistenza a Pubblico ufficiale e lesioni personali.

Leggi anche

26/03/2019

Occupazione ex scuola di Barriera – Sciretti (Lega): “Intervenire subito, 6° circoscrizione non sia ricettacolo di tutti i problemi”

“La sesta circoscrizione non sia ricettacolo di tutti i problemi della Città di Torino”. L’occupazione dell’ex […]

leggi tutto...

26/03/2019

Occupazione Anarchici, le reazioni: “Nuovo Asilo non deve passare la notte o lo Stato perde braccio di ferro con anarchici”

L’occupazione della scuola Salvo D’Acquisto in via Tollegno a Torino accende nuove preoccupazioni sul territorio. Gli […]

leggi tutto...

26/03/2019

“L’Asilo Occupato è tornato” Gli anarchici occupano la scuola ex Salvo D’Acquisto “Pronti a lottare”

Con uno striscione appeso fuori dalla struttura gli anarchici hanno spiegato in una frase le loro […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy