Atp Finals di tennis a Torino – Zaia riapre i giochi: “Serve sostegno per eventi sportivi planetari, insieme alle Olimpiadi”

19/02/2019

CONDIVIDI

"I finanziamenti si possono reperire con modalità da definirsi concordemente"

Sul tema Atp Finals a Torino, l’organizzazione di un macro evento sportivo nel capoluogo piemontese, è intervenuto il presidente della Regione Veneto Luca Zaia, che così si è espresso in una nota, proponendo un pacchetto di sostegno finanziario che leghi le finali Atp di Torino e le Olimpiadi invernali 2026 di Milano-Cortina.

“Sto seguendo l’evolversi della candidatura di Torino a ospitare le finali Atp di tennis. Mi sembra una grande opportunità non solo per Torino, ma per tutto il Paese – scrive Luca Zaia.

“Leggo che manca una fidejussione di 62 milioni e che, giustamente, il sottosegretario con delega allo Sport Giorgetti ha confermato la volontà del Governo di dare una mano. E’ la giusta occasione per fare un ragionamento generale sui grandi eventi sportivi, creando un pacchetto di sostegno finanziario che leghi le finali Atp di Torino e le Olimpiadi invernali 2026 di Milano-Cortina.
Una volta definito il pacchetto complessivo, basato su due eventi planetari come l’Atp e le Olimpiadi invernali – conclude Zaia – “i finanziamenti si possono reperire con modalità da definirsi concordemente. Atp di tennis e Olimpiadi invernali- sarebbero un punto d’incontro elevato di una strategia per comunicare forza sul piano internazionale, fugando ogni dubbio, che ancora purtroppo rimane sullo sfondo”.

Leggi anche

27/05/2019

Salvini stravince le elezioni – Crollo Movimento 5 Stelle, tutte le percentuali

La vittoria della Lega a guida Salvini alle Europee 2019 era nell’aria ma raggiunge percentuali forse […]

leggi tutto...

26/05/2019

Droga in Barriera di Milano – Altri 5 arresti nelle vie dello spaccio

Continua l’attivita’ di presidio e controllo della Polizia di Stato a Barriera Milano. Negli ultimi giorni […]

leggi tutto...

26/05/2019

Addio Vittorio Zucconi- Si è spento il noto giornalista e scrittore

Si è spento nella sua casa di Washington all’età di 74 anni, dopo una lunga malattia,  […]

leggi tutto...