Azienda fantasma truffa 500 torinesi: “Compra la divisa e avrai lavoro in aeroporto” – Tutto falso

22/01/2019

CONDIVIDI

Sotto sequestro la sede del negozio di via Stampini

La promessa era quella di avere un lavoro all’aeroporto di Caselle, dopo l’acquisto di una divisa alla cifra di 200 euro.

Ma l’azienda che ha proposto l'”affare” era fantasma, così come, ovviamente, il posto di lavoro promesso. 500 torinesi sono stati truffati dalla fantomatica Exodus Service, il cui titolare è stato scoperto dai carabinieri, dopo le numerose denunce presentate, e finito in manette.
Sotto sequestro la sede del negozio di via Stampini dove i truffati acquistavano la divisa.
La proposta ha attirato l’attenzione di numerose persone: 1260 euro al mese per un impiego part time all’aeroporto di Caselle per svolgere un ruolo che andava dalle attività di check-in alle pulziie.

Ma la Sagat, società che gestisce lo scalo di Torino, ha smentito tutto dichiarandosi completamente estranea alla proposta.
L’ideatore della tuffa, titolare della società fantasma è un uomo di 59 anni di Ciriè, finito agli arresti domiciliari.

Leggi anche

09/12/2019

A Torino scatta il livello Arancione – Stop agli Euro 4, tutte le info

Il Comune di Torino informa che per la prima volta dal 1 ottobre scorso, data in […]

leggi tutto...

09/12/2019

Meteo – Possibili nevicate su Torino e provincia in settimana, la situazione

Sarà una settimana in cui il tempo varierà completamente nel giro di pochi giorni. Dopo un […]

leggi tutto...

09/12/2019

Rapina crudele – Uccidono il cane a pietrate e scappano

Il tentativo di rapina è finito con un atto crudele compiuto da una banda di ladri, […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy