Baby Gang – Violenta aggressione in centro a Torino “Abbiamo agito per noia”

10/11/2018

CONDIVIDI

Uno dei ragazzi colpiti è stato ricoverato in prognosi riservata all'ospedale Gradenigo

Spintoni, calci e pugni. Sono volati anche cocci di vetro nella violenta aggressione avvenuta in piazza Santa Teresa nel centro di Torino: una baby gang composta da sei studenti, quattro minorenni fra i 16 e i 17 anni e due diciottenni, di origine marocchina e brasiliana, hanno assalito due italiani, di 21 e 22 anni.

La banda ha prima circondato i due ragazzi. Poi li ha minacciate con bottiglie di vetro rotte, gettati a terra e riempiti di calci e pugni. Uno dei due giovani colpiti è stato ricoverato in prognosi riservata all’ospedale Gradenigo.

Alcuni passanti che hanno assistito alla scena hanno chiamato i carabinieri, che sono riusciti a bloccare i componenti della baby gang, arrestati per rapina aggravata e lesioni. La banda è infatti sospettata di aver commesso altre rapine a Torino.

Al momento dell’arresto i giovanissimi delinquenti si sono giustificati: “Abbiamo agito per noia

Leggi anche

20/01/2019

Il suo cuore smette di battere- Salvato in emergenza al Pronto Soccorso del Mauriziano

E’ stato salvato dai medici direttamente in una saletta del pronto soccorso dell’ospedale Mauriziano, a Torino, […]

leggi tutto...

20/01/2019

Omicidio all’Ex Moi – “Troveremo l’assassino, nessun crimine fermerà lo sgombero”

L’assassinio di Andrew Yamine, nigeriano di 33 anni colpito all’interno delle palazzine ex Moi con un […]

leggi tutto...

20/01/2019

Carabiniere investito da un pusher in bicicletta – Inseguito e arrestato

In sella alla propria bicicletta si spostava agevolmente e incontrava i clienti per spacciare droga. Un […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy