Baby Gang – Violenta aggressione in centro a Torino “Abbiamo agito per noia”

10/11/2018

CONDIVIDI

Uno dei ragazzi colpiti è stato ricoverato in prognosi riservata all'ospedale Gradenigo

Spintoni, calci e pugni. Sono volati anche cocci di vetro nella violenta aggressione avvenuta in piazza Santa Teresa nel centro di Torino: una baby gang composta da sei studenti, quattro minorenni fra i 16 e i 17 anni e due diciottenni, di origine marocchina e brasiliana, hanno assalito due italiani, di 21 e 22 anni.

La banda ha prima circondato i due ragazzi. Poi li ha minacciate con bottiglie di vetro rotte, gettati a terra e riempiti di calci e pugni. Uno dei due giovani colpiti è stato ricoverato in prognosi riservata all’ospedale Gradenigo.

Alcuni passanti che hanno assistito alla scena hanno chiamato i carabinieri, che sono riusciti a bloccare i componenti della baby gang, arrestati per rapina aggravata e lesioni. La banda è infatti sospettata di aver commesso altre rapine a Torino.

Al momento dell’arresto i giovanissimi delinquenti si sono giustificati: “Abbiamo agito per noia

Leggi anche

19/11/2018

Lotta al Gioco d’azzardo patologico – Dopo nuova legge in Piemonte calo di mezzo miliardo di euro

Sono trascorsi due anni dall’approvazione della legge regionale sul contrasto al gioco d’azzardo patologico. E i […]

leggi tutto...

19/11/2018

Denunciato dentista – Proponeva prezzi molto vantaggiosi ma era abusivo

Era già stato denunciato alcuni mesi fa per lo stesso motivo ma aveva ripreso ad esercitare […]

leggi tutto...

19/11/2018

Black Friday – Inizia l’“orgia” dei consumi. A Torino sconti in anticipo, ma non tutti sono d’accordo

Per godere degli sconti che sanciscono la grande abbuffata commerciale del Black Friday non è necessario […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy