Baustelle a Torino per il 1° anno delle Ogr- Questi gli altri grandi appuntamenti musicali

24/09/2018

CONDIVIDI

Quello dei Baustelle è solo il primo di una serie di nomi importanti che si esibiranno alle Ogr

Un anno di Ogr, le Officine Grandi Riparazioni festeggiano il primo anno di vita con una serie di importanti eventi musicali aperti alla città.

L’apertura è affidata ai Baustelle, sofisticato gruppo indie rock, che saliranno sul palco delle Ogr il 29 settembre con un concerto, già sold out, che fa parte della tournée ‘La fine dell’amore, la fine della violenza. Amen’.

Ma quello dei Baustelle è solo il primo di una serie di grandi nomi che si esibiranno alle Ogr: nei prossimi mesi si esibiranno Amadou & Mariam, Bombino, Jason Moran e Chik Corea.

Al termine di un anno di spettacoli e attività la struttura torinese di corso Castelfidardo 22 ha attirato 180mila visitatori per 45 concerti, 5 mostre numerosi e importanti appuntamenti culturali in collaborazione con 16 enti.

Così ha spiegato all’Ansa Massimo Lapucci, segretario generale di Fondazione Crt e dg delle Ogr:

L’esperimento di creare un nuovo tipo di impresa culturale è riuscito. Ma il percorso non è certo finito: vogliamo coinvolgere quelle fette di città che ancora non abbiamo raggiunto. La nostra idea è un grande contenitore al servizio della cultura e della creatività e al contempo un’impresa sostenibile sotto il profilo finanziario, perché la cultura è un grande volano socio-economico. Una sfida che vogliamo vincere fino in fondo in attesa dell’apertura nel 2019 delle Officine Sud, futuro innovation-hub internazionale”.

Leggi anche

07/12/2018

Orge per curare le donne – In carcere l’anziano ‘santone’ di Torino

E’stato condannato dalla quarta sezione penale del tribunale di Torino a dieci anni e undici mesi […]

leggi tutto...

07/12/2018

Addio Gigi Radice, fra gli allenatori più importanti della storia del Torino

E’scomparso all’età di 83 anni dopo una lunga malattia Gigi Radice, uno degli allenatori più importanti […]

leggi tutto...

07/12/2018

M5S su corteo No Tav: “Domani scenderemo in piazza con 50.000 amici”

“La nostra partecipazione è un gesto di trasparenza e onestà verso la cittadinanza, con cui sottolineiamo […]

leggi tutto...