Bimba morta sugli sci – 4 indagati dalla Procura di Torino

03/01/2019

CONDIVIDI

Sono dirigenti, ex dirigenti e tecnici della società di gestione dell'impianto, la Sestrieres Spa

Sono quattro le persone iscritte nel registro degli indagati dalla procura di Torino, dopo il procedimento aperto sulla morte di Camilla, la bambina di 9 anni, di Roma, che ha perso la vita in un incidente sugli sci in Alta Valle di Susa il 2 gennaio.

Sarebbero dirigenti, ex dirigenti e tecnici della società di gestione dell’impianto, la Sestrieres Spa.
Un fascicolo che, scrive l’Ansa potrebbe essere riunito a quello già aperto sulla morte di Giovanni Bonaventura, sciatore di 31 anni, che perse la vita il 30 gennaio dello scorso anno a poca distanza dal luogo dell’incidente di ieri.
La piccola Camilla si trovava lungo la pista ‘Imbuto’ – di media difficoltà – nella zona di Sauze d’Oulx.

La bimba ha perso il controllo e ha urtato una barriera frangivento.

Leggi anche

21/03/2019

Dopo l’aggressione razzista più di mille persone in piazza a Torino “Restiamo umani”

Prese a calci e pugni sul 59 barrato diretto alle Vallette. Il gravissimo episodio a sfondo […]

leggi tutto...

21/03/2019

‘Beccati’ mentre sfilano il portafoglio sul bus ad un’anziana – 4 romeni processati per direttissima

Sono stati arrestati in flagranza di reato 4 romeni, sorpresi a sfilare il portafoglio dalla borsa […]

leggi tutto...

21/03/2019

Il caso – Locali Murazzi e Valentino abbandonati, ingenti perdite del Comune – Esposto alla Corte dei Conti per danno erariale

“Lasciare in stato di abbandono decine di immobili pubblici, rinunciare all’incasso dei canoni di locazione, permettere […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy