Bimba morta sugli sci – 4 indagati dalla Procura di Torino

03/01/2019

CONDIVIDI

Sono dirigenti, ex dirigenti e tecnici della società di gestione dell'impianto, la Sestrieres Spa

Sono quattro le persone iscritte nel registro degli indagati dalla procura di Torino, dopo il procedimento aperto sulla morte di Camilla, la bambina di 9 anni, di Roma, che ha perso la vita in un incidente sugli sci in Alta Valle di Susa il 2 gennaio.

Sarebbero dirigenti, ex dirigenti e tecnici della società di gestione dell’impianto, la Sestrieres Spa.
Un fascicolo che, scrive l’Ansa potrebbe essere riunito a quello già aperto sulla morte di Giovanni Bonaventura, sciatore di 31 anni, che perse la vita il 30 gennaio dello scorso anno a poca distanza dal luogo dell’incidente di ieri.
La piccola Camilla si trovava lungo la pista ‘Imbuto’ – di media difficoltà – nella zona di Sauze d’Oulx.

La bimba ha perso il controllo e ha urtato una barriera frangivento.

Leggi anche

21/08/2019

Sestriere si candida ai Campionati Mondiali di sci

La lettera ufficiale alla Fisi, Federazione Italiana sport invernali, è stata inviata dal sindaco si Sestriere. […]

leggi tutto...

21/08/2019

Baby Gang picchia a sangue un negoziante perché li aveva rimproverati

Due gemelli che stavano festeggiando il sedicesimo compleanno hanno colpito violentemente un negoziante di 41 anni, […]

leggi tutto...

Barca

/

21/08/2019

Toro in fuga a Nichelino – Paura per automobilisti e pedoni

Avvistato libero questa mattina a Nichelino un toro, verosimilmente fuggito da un allevamento in zona. Gli […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy