Bimba morta sugli sci – 4 indagati dalla Procura di Torino

03/01/2019

CONDIVIDI

Sono dirigenti, ex dirigenti e tecnici della società di gestione dell'impianto, la Sestrieres Spa

Sono quattro le persone iscritte nel registro degli indagati dalla procura di Torino, dopo il procedimento aperto sulla morte di Camilla, la bambina di 9 anni, di Roma, che ha perso la vita in un incidente sugli sci in Alta Valle di Susa il 2 gennaio.

Sarebbero dirigenti, ex dirigenti e tecnici della società di gestione dell’impianto, la Sestrieres Spa.
Un fascicolo che, scrive l’Ansa potrebbe essere riunito a quello già aperto sulla morte di Giovanni Bonaventura, sciatore di 31 anni, che perse la vita il 30 gennaio dello scorso anno a poca distanza dal luogo dell’incidente di ieri.
La piccola Camilla si trovava lungo la pista ‘Imbuto’ – di media difficoltà – nella zona di Sauze d’Oulx.

La bimba ha perso il controllo e ha urtato una barriera frangivento.

Leggi anche

25/03/2019

Ancora un disastro per gli incendi – In pericolo il santuario di Belmonte, patrimonio dell’Unesco

Un nuovo grande incendio boschivo sta devastando la riserva naturale del Sacro Monte di Belmonte, tra […]

leggi tutto...

25/03/2019

Rade al suolo un bosco per fare un noccioleto – Abbattuti ciliegi, pioppi e querce – Denunciato dai carabinieri

E’ stato denunciato dai Carabinieri Forestali di Nizza Monferrato un sessantenne di Mombercelli per aver raso […]

leggi tutto...

25/03/2019

Tragedia piazza San Carlo – Chiesti 14 anni per i componenti della banda dello spray

La Procura di Torino ha chiesto oggi quattro condanne a 14 anni di carcere per i […]

leggi tutto...