Bimba morta sugli sci – Sequestrate le piste a Sauze d’Oulx, lo scorso anno un altro incidente fatale

05/01/2019

CONDIVIDI

La Procura dopo la morte della piccola ha aperto un fascicolo per omicidio colposo

E’ stata sequestrata dai carabinieri di Oulx e di Sestriere la a pista da sci ‘Imbuto’ di Sauze d’Oulx, in provincia di Torino, dove tre giorni fa ha perso la vita la piccola Camilla, una bimba di 9 anni dopo la caduta e il violento urto contro una barriera frangivento.
Il sequestro è avvenuto su disposizione del magistrato della Procura di Torino Giovanni Caspani. Stesso provvedimento è toccato nella stessa zona alle piste ’27 alta’, ’27 bis’ e ‘Cresta’.

Dopo la morte della bambina di 9 anni la Procura ha aperto un fascicolo per omicidio colposo. Iscritti nel registro degli indagati quattro persone: si tratta di manager ed ex tecnici, della Sestrieres Spa, la società che gestisce gli impianti sciistici della Via Lattea.Le stesse persone sono indagate inoltre nell’inchiesta sulla morte di Giovanni Bonaventura, ingegnere siciliano che ha perso la vita sulla pista da sci lo scorso anno a poca distanza dal luogo dell’ultimo incidente.

Leggi anche

25/03/2019

Ancora un disastro per gli incendi – In pericolo il santuario di Belmonte, patrimonio dell’Unesco

Un nuovo grande incendio boschivo sta devastando la riserva naturale del Sacro Monte di Belmonte, tra […]

leggi tutto...

25/03/2019

Rade al suolo un bosco per fare un noccioleto – Abbattuti ciliegi, pioppi e querce – Denunciato dai carabinieri

E’ stato denunciato dai Carabinieri Forestali di Nizza Monferrato un sessantenne di Mombercelli per aver raso […]

leggi tutto...

25/03/2019

Tragedia piazza San Carlo – Chiesti 14 anni per i componenti della banda dello spray

La Procura di Torino ha chiesto oggi quattro condanne a 14 anni di carcere per i […]

leggi tutto...