Bimba morta sugli sci – Sequestrate le piste a Sauze d’Oulx, lo scorso anno un altro incidente fatale

05/01/2019

CONDIVIDI

La Procura dopo la morte della piccola ha aperto un fascicolo per omicidio colposo

E’ stata sequestrata dai carabinieri di Oulx e di Sestriere la a pista da sci ‘Imbuto’ di Sauze d’Oulx, in provincia di Torino, dove tre giorni fa ha perso la vita la piccola Camilla, una bimba di 9 anni dopo la caduta e il violento urto contro una barriera frangivento.
Il sequestro è avvenuto su disposizione del magistrato della Procura di Torino Giovanni Caspani. Stesso provvedimento è toccato nella stessa zona alle piste ’27 alta’, ’27 bis’ e ‘Cresta’.

Dopo la morte della bambina di 9 anni la Procura ha aperto un fascicolo per omicidio colposo. Iscritti nel registro degli indagati quattro persone: si tratta di manager ed ex tecnici, della Sestrieres Spa, la società che gestisce gli impianti sciistici della Via Lattea.Le stesse persone sono indagate inoltre nell’inchiesta sulla morte di Giovanni Bonaventura, ingegnere siciliano che ha perso la vita sulla pista da sci lo scorso anno a poca distanza dal luogo dell’ultimo incidente.

Leggi anche

21/07/2019

Incidente ‘spettacolare’ in corso Moncalieri – Auto travolge vetture parcheggiate, le foto

Questa notte, domenica 21 luglio alle ore 3.30 circa, a Torino, si è verificato uno spettacolare […]

leggi tutto...

21/07/2019

Cto – Importante intervento di sole donne: reimpiantata mano ad un paziente

L’intervento, al Cto di Torino, è durato nove ore. all’interno dell’importante struttura ospedaliera della città un’ […]

leggi tutto...

21/07/2019

50 anni dell’uomo sulla luna – Sulla Mole l’omaggio all’impresa

L’astronauta Neil Amstrong che passeggia sul suolo lunare, l’anno in cui ciò è avvenuto, il 1969, […]

leggi tutto...