Blitz a Porta Palazzo – Sequestrato un milione di di pezzi. Non erano pietre preziose ma patacche

06/09/2018

CONDIVIDI

I titolari, denunciati per frode in commercio rischiano sanzioni per più di 25 mila euro

Sono stati seuqetsrati a Porta Palazzo otre 26 milioni di articoli ritenuti potenzialmente pericolosi per il consumatore.
Il blitz della Guardia di Finanza è stato compiuto nel deposito di un commerciante cinese. che si trovava vicino al mercato di  vicino al mercato di Porta Palazzo.

Un secondo controllo è stato effettuato nell’esercizio di un cittadino bengalese nel quartiere San Salvario.

Fra i pezzi sequestrati nel corso dell’intervento ci sonopiù di un milione di accessori d’abbigliamento.

Erano presentati come corredati da pietre preziose ma in realtà realizzati con pasta vitrea, ceramica e con gli inserti composti di rame e nichel.
Ora i titolari, denunciati per frode in commercio, rischiano sanzioni per più di 25 mila euro.

Leggi anche

20/01/2019

Il suo cuore smette di battere- Salvato in emergenza al Pronto Soccorso del Mauriziano

E’ stato salvato dai medici direttamente in una saletta del pronto soccorso dell’ospedale Mauriziano, a Torino, […]

leggi tutto...

20/01/2019

Omicidio all’Ex Moi – “Troveremo l’assassino, nessun crimine fermerà lo sgombero”

L’assassinio di Andrew Yamine, nigeriano di 33 anni colpito all’interno delle palazzine ex Moi con un […]

leggi tutto...

20/01/2019

Carabiniere investito da un pusher in bicicletta – Inseguito e arrestato

In sella alla propria bicicletta si spostava agevolmente e incontrava i clienti per spacciare droga. Un […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy