Blocco del traffico fino ai diesel Euro 5 – Tutti i Comuni interessati. E fioccano le polemiche

08/01/2019

CONDIVIDI

"E' uno stop che ancora una volta crea problemi a migliaia di persone"

Ancora smog oltre i livelli di guardia a Torino: da oggi, martedì 8 gennaio, fino a giovedì 10, blocco del traffico anche per i mezzi diesel Euro 5. Stop quindi dalle 8 alle 19 per le auto e dalle 8,30 alle 14 e dalle 16 alle 19 per veicoli di trasporto merci.

E’ stato superato per oltre 10 giorni consecutivi il livello di 50 microgrammi al metro cubo di polveri sottili nell’aria.
In programma Giovedì 10 e una nuova rilevazione dell’Arpa, che determinerà il via libera o meno al traffico.
Questi i Comuni della Città Metropolitana interessati dal provvedimento oltre a Torino: Beinasco, Borgaro, Collegno, Grugliasco, Moncalieri, Nichelino, Orbassano, Rivoli, San Mauro, Settimo Torinese, Venaria Mentre nei comuni di Alpignano, Caselle, Chivasso, Druento, Ivrea, Leinì, Mappano, Pianezza, Volpiano, Carmagnola, Chieri, Cambiano, Candiolo, Carignano, La Loggia, Rivalta, Santena, Trofarello e Vinovo sono attive le limitazioni fino ad Euro 4.

Ma fioccano le polemiche: “E’ uno stop che va a colpire i cittadini, crea problemi a migliaia di persone che per una settimana non sapranno come spostarsi e come andare al lavoro: una scelta che non risolve i problemi ma li scarica sui più deboli” – è il commento critico del capogruppo della Lega in Comune Fabrizio Ricca.

E contro i divieti presi senza rafforzare i mezzi pubblici in tempi di saldi si è scagliata anche la presidente di Ascom Maria Luisa Coppa.
Dal Comune la replica e che i passaggi di bus e tram saranno intensificati nei giorni saldi, secondo le parole dell’assessore alla Viabilità Maria Lapietra.

Leggi anche

22/01/2019

Rinasce piazza Arbarello – Il progetto la renderà una nuova risorsa per la città

E’ stato approvato oggi dalla giunta comunale il progetto definitivo in linea tecnica per la riqualificazione […]

leggi tutto...

22/01/2019

Parcheggiatori abusivi al San Giovanni Bosco, il fenomeno dilaga – “Appendino applicherà il Decreto contro di loro?”

Parcheggiatori abusivi, una presenza radicata nei pressi dell’ospedale San Giovanni Bosco, il più importante alla periferia […]

leggi tutto...

22/01/2019

Violenza sulle donne in Piemonte – Un numero sempre maggiore chiede aiuto

“In Piemonte ci sono in media due richieste alla settimana al Fondo per il sostegno alle […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy