“Borgo Medievale patrimonio straordinario della città” – Due milioni di euro per il restauro

10/07/2018

CONDIVIDI

"L'intervento e volto a conservare un patrimonio di valenza straordinaria per la città di Torino"

Un intervento complessivo di manutenzione straordinaria che riguarderà la risistemazione e il rifacimento dei manti di copertura oltre a lavori per la conservazione di recinzioni, tettoie, balconi e terrazzi in legno.

La Giunta comunale ha deliberato su iniziativa dell’assessora alla cultura Francesca Leon e del vicesindaco Guido Montanari, il progetto di fattibilità degli interventi di restauro alle costruzioni del Borgo e della Rocca Medievale, nel parco del Valentino.

“L’intervento complessivo di manutenzione straordinaria, dell’ordine di due milioni di euro – spiegano dal Comune – “Si estende al consolidamento di murature e alla sistemazione esterna degli edifici e del contesto e vedrà all’opera i tecnici e restauratori per circa un anno e mezzo. I cantieri potrebbero aprire nel prossimo anno, qualora la Regione Piemonte, attraverso il MIBACT, riesca a finanziare l’opera attraverso l’accordo di programma previsto dai fondi CIPE”.

“Quello approvato oggi in linea tecnica dalla Giunta comunale è il progetto di fattibilità tecnica ed economica redatto da tecnici ed esperti del Servizio Edilizia per Cultura. Si tratta di un intervento volto a conservare un patrimonio di valenza straordinaria per la nostra città” – sottolineano il professor Montanari e l’assessora Leon.

Cenni storici

Il Borgo Medioevale e la Rocca, edificati a partire dal 1882 per l’Esposizione generale del 1884, ispirandosi a edifici del XV secolo, (in particolare al castello di Issogne) dallo scorso aprile è tornato alla gestione diretta dell’Amministrazione comunale.
Il 12 dicembre 1882 si pose la prima pietra del castello, il 6 giugno 1883 quella del villaggio e il 27 aprile 1884 il Borgo venne inaugurato alla presenza dei sovrani Umberto e Margherita di Savoia.

Leggi anche

11/12/2018

Chiuso dalla Polizia Kebab di via Nizza

E’ stato notificato al titolare del locale “Sa Diego Turkisk Kebab Pizza” di via Nizza, il […]

leggi tutto...

11/12/2018

Rapina nella discoteca di via Sacchi- Arrestati due marocchini

Un diciannovenne e un diciassettenne di origini marocchine, regolarmente residenti in Italia, sono stati arrestati dal […]

leggi tutto...

11/12/2018

Alta Velocità – Nuova Stazione a Chivasso: “La Regione non perda tempo”

“A che punto è il progetto della fermata dell’alta velocità a Chivasso?”: così Benito Sinatora, consigliere […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy