Chiude il bordello delle bambole – Finisce l’avventura a Torino, i titolari si arrendono

05/10/2019

CONDIVIDI

Chiuso il bordello delle bambole a Torino

Il bordello delle bambole lascia Torino. Dopo mille difficoltà, una prima chiusura e una riapertura all’interno di un’anonima palazzina del quartiere Borgo Vittoria, i titolari hanno gettato la spugna.

Il motivo della fine di questa avventura? L’obbligo di segnalare i clienti.
I clienti non ci stanno, diminuiscono sensibilmente nel corso delle settimane e così il mercato delle bambole erotiche è ucciso.

Chiude dunque il bordello delle bambole, la cui inaugurazione avvenuta poco piu’ di un anno fa, aveva scaturito non poco scalpore.
Un camioncino si allontana dalla palazzina di Borgo Vittoria: dentro ci sono le risorse della casa a luci rosse: Kate, Molly, Ilary e molte altre: tutte fatte di plastica.
‘Ci arrendiamo’, dicono i titolari di Lumidolls, la casa chiusa legale, ma non facilitata dalla legge.
Ora vedremo se i titolari punteranno su un’altra città per riaprire la loro utopia fatta di sogni erotici e di plastica.

Leggi anche

20/02/2020

Picchia la compagna davanti ai figli piccoli, poi la insegue con un coltello in casa – Arrestato

In pigiama, scalza e tremolante, con un bambino di un anno in braccio: in queste condizioni, […]

leggi tutto...

20/02/2020

Trionfo di un gruppo torinese a Italia’s got Talent – Bastianich e il pubblico in delirio VIDEO

Un autentico trionfo per il Sunshine Gospel Choir, gruppo gospel esplosivo di Torino. Energia allo stato […]

leggi tutto...

20/02/2020

Blatte e insetti morti in un locale di San Salvario – 80 kg di cibo sequestrato

Nella giornata di ieri personale del commissariato Barriera Nizza, coadiuvato da personale della Polizia Municipale Circoscrizione […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy