Chiuso bar di via Nizza – “Pericoloso per la sicurezza dei cittadini”

01/10/2018

CONDIVIDI

I controlli della Polizia erano iniziati già alcuni mesi fa

E’ stato chiuso dalla Polizia il bar Pasha di via Nizza, dopo il decreto emanato dal Questore di Torino Messina, che ha previsto la sospensione della licenza per la somministrazione di alimenti e bevande e la sua chiusura al pubblico per 15 giorni.

I controlli degli agenti del Commissariato erano iniziati da alcuni mesi: già prima dell’estate la polizia aveva identificato all’interno del locale numerose persone pregiudicate o considerate pericolose per la sicurezza dei cittadini.

Il titolare era stato anche multato perché teneva nel bar macchine da gioco con vincita in denaro non collegate alla rete statale dei Monopoli di Stato, prive inoltre delle autorizzazioni previste dalla legge.

Alla luce di tutti questi fatti, il questore di Torino Francesco Messina ha ritenuto l’esercizio commerciale pericoloso a livello sociale, per l’incremento dei fenomeni delinquenziali della zona, Ha così adottato il provvedimento di chiusura per prevenire l’assembramento di persone pericolose per l’ordine pubblico e la sicurezza dei cittadini.

Leggi anche

14/11/2018

La crisi Pernigotti e la morte del Made in Italy – “La Regione valuta l’acquisto del marchio”

Anche la Regione Piemonte è in campo nella battaglia per salvare la Pernigotti di Novi Ligure: […]

leggi tutto...

14/11/2018

Geometra ucciso a colpi di arma da fuoco dal Novantenne – La raccolta fondi per la famiglia continua

Il tragico episodio è avvenuto la mattina di venerdì 9 novembre 2018, quando Marco Massano, geometra […]

leggi tutto...

14/11/2018

Tav, M5S all’attacco – “Pd e Forza Italia uniti, dicano come prenderanno i soldi dei piemontesi”

Dopo la proposta del consiglio regionale del Piemonte che, nel caso in cui il Governo volesse […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy