Cibo ‘made in Italy’ tarocco – In realtà arrivava dalla Cina, sequestro di 20 tonnellate

13/05/2019

CONDIVIDI

Sequestrati anche macchinari e attrezzature industriali

Operazione della Guardia di Finanza di Torino, che ha portato alla denuncia di 24 persone e al sequestro di almeno 20 tonnellate di alimenti spacciati per italiani, in realtà proveniente dalla Cina, ma anche da Canada, Argentina ed Egitto. Legumi, lenticchie e cereali, anche le rinomate lenticchie di Altamura erano tarocche.
L’operazione è stata coordinata dalla Procura di Torino e ha consentito di smantellare l’intera organizzazione criminale che importava dall’estero i prodotti.
Una volta arrivati nel nostro Paese, gli alimenti venivano confezionati con imballi riportanti segni e “claims” falsi ad Altamura (Bari).
Gli alimenti, senza alcun processo industriale di trasformazione “sostanziale”, venivano quindi messi in commercio con l’indicazione di prodotto italiano.
Non mancava inoltre il simbolo del tricolore sugli imballi della merce.
La Finanza ha sequestrato anche i macchinari e le attrezzature industriali utilizzate per la lavorazione.

Leggi anche

20/05/2019

Giovani vandali devastano la scuola – “Idioti, pagherete i danni con i vostri soldi”

Folle raid vandalico di alcuni ragazzi, entrati nella scuola media di via Boccaccio, a Venaria, con […]

leggi tutto...

20/05/2019

Gravissimo incidente -Donna travolta sulle strisce da auto in corsa, muore sul posto

Drammatico incidente nel pomeriggio di oggi in via Pio VII a Torino, intorno alle 15,30. Una […]

leggi tutto...

20/05/2019

Crolla controsoffitto di una scuola – Ferita studentessa

La ragazza è stata portata al pronto soccorso. Nel pomeriggio di oggi, lunedì 20 maggio, sono […]

leggi tutto...