Clamoroso sfogo di Appendino dopo l’addio del Salone dell’Auto “Furiosa con alcuni consiglieri e il vicesindaco”

11/07/2019

CONDIVIDI

Duro anche il commento di Alberto Cirio

Potrebbero essere molto pesanti le conseguenze dopo la scelta del comitato del Salone dell’Auto di lasciare Torino. Una decisione che ha fatto emergere una frattura enorme all’interno della maggioranza, culminato in una presa di posizione netta della sindaca Chiara Appendino che si definisce senza mezzi termini ‘furiosa’

“Sono furiosa per la decisione del comitato organizzatore del Salone dell’Auto di lasciare Torino dopo cinque edizioni di successo” – ha scritto pochi minuti fa la sindaca sul suo profilo facebook.

“Una scelta che danneggia la nostra città, a cui hanno anche contribuito alcune prese di posizione autolesioniste di alcuni consiglieri del Consiglio Comunale e dichiarazioni inqualificabili da parte del Vicesindaco.
Senza sottrarmi alle mie responsabilità, mi riservo qualche giorno per le valutazioni politiche del caso”.

Duro anche il commento di Alberto Cirio, sul’addio del Salone dell’Auto a Torino:

“Questa notizia è un’altra doccia fredda, perché Torino non può continuare a perdere tutto quello che è stato costruito con anni di lavoro e fatica dai suoi cittadini, dalle istituzioni e da tutto il sistema produttivo e territoriale – afferma il governatore del Piemonte – . Io – lo dico senza polemica e con assoluta sincerità – mi chiedo quale sia il progetto del Comune per quella che è una delle più importanti città d’Italia. Tutto questo è inaccettabile»

Leggi anche

16/07/2019

8 Gallery ancora più grande – Restyling del ‘colosso’ da 7 milioni di visitatori l’anno

I lavori di restyling renderanno ancora più grande l’8 Gallery, un colosso del commercio a Torino […]

leggi tutto...

16/07/2019

Armi neonazi – Salvini choc: “Volevano uccidermi’

Dopo il sequestro delle armi a gruppi neonazisti del Nord Italia compiuto dalla Digos di Torino, […]

leggi tutto...

16/07/2019

Innovazione al Museo Egizio – Per la prima volta si annusano i profumi dell’Antico Egitto

La tomba di intatta di Kha e Merit fu scoperta nel lontano 1906 da Ernesto Schiaparelli, […]

leggi tutto...