Col “grattaschiena telescopico” attende le vittime per i suoi furti – Fermato ladro peruviano

17/03/2019

CONDIVIDI

Denunciato per porto ingiustificato di chiavi o grimaldelli

In una struttura alberghiera di via Sacchi alcuni clienti avevano costatato nei giorni precedenti alcune “misteriose sparizioni” in occasione dei momenti di maggiore affluenza.
Gli agenti del Commissariato “San Secondo” hanno così predisposto, in occasione di un incontro di calcio, un servizio di controllo.
I poliziotti hanno tenuto d’occhio un cittadino straniero che sostava all’interno dell’hall da circa 30 minuti senza aver fatto alcuna richiesta al personale della struttura.
Il 51enne peruviano non essendo in grado di motivare la sua presenza veniva controllato dai poliziotti che lo trovavano in possesso di un grattaschiena estendibile, con mano in metallo telescopico modificato, utilizzato tipicamente per commettere furti con destrezza.
Lo straniero è stato denunciato per porto ingiustificato di chiavi o grimaldelli.

Leggi anche

11/12/2019

Un minore su 4 è a rischio povertà in Piemonte – E il dato allarmante è in aumento

In Piemonte il 13% dei minori versa in situazione di povertà relativa mentre salgono al 27,9 […]

leggi tutto...

13/12/2019

Orrore in una Casa famiglia – Violenze sessuali di gruppo, educatori denunciati

Blitz della polizia nella mattinata di oggi, venerdì 13 dicembre. E’ stata sequestrata una Casa-famiglia di […]

leggi tutto...

12/12/2019

Vede i ladri dallo spioncino della porta e li fa arrestare – Salva la casa del vicino

Svegliato dal suono del campanello di casa, guarda attraverso lo spioncino e nota due soggetti armeggiare […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy