Con eroina e marijuana nelle mutande girava per Porta Nuova – Fermato dalla Polfer

04/07/2019

CONDIVIDI

Il controllo della polizia poco prima che il ragazzo salisse su un treno

E’ stato arrestato dalla Polfer della stazione ferroviaria di Torino Porta Nuova un ventiduenne incensurato, originario della provincia di Foggia. Il ragazzo è stato sorpreso dagli agenti con 28 pasticche contenenti un derivato dell’eroina e 5 dosi di marijuana nascoste negli slip.

Il controllo della polizia è stato effettuato poco prima che il ragazzo salisse su un treno diretto in Liguria. Il suo obiettivo era infatti vendere la droga in una discoteca del Savonese.
Da un ulteriore controllo, è emerso inoltre che il 22 enne è coinvolto anche in un procedimento penale a Ivrea, all’interno di un’indagine condotta dalla polizia Postale di Torino sulla vendita online di abbigliamento rubato.

Il ragazzo infatti aveva lavorato per un noto corriere espresso e si era impossessato di merce che aveva in custodia, dal valore di mille euro.

Leggi anche

15/09/2019

Tragico incidente in corso Unione – Ragazzo travolto da una Panda, muore all’ospedale

Tragico incidente questa notte, intorno all’1.10 in corso Unione Sovietica, a Torino. Mattia Attademo, centauro di […]

leggi tutto...

15/09/2019

Cpr di Torino ancora nel caos – In 4 tentano la fuga, picchiato un addetto alla sicurezza

Hanno tentato di fuggire quattro ospiti del centro di permanenza per il rimpatrio di corso Brunelleschi, […]

leggi tutto...

14/09/2019

In arrivo 30 nuovi tram per la rete di Torino – Saranno realizzati da Hitachi

Saranno prodotti da Hitachi i nuovi tram di Torino. GTT, annuncia il Comune, ha completato l’analisi […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy