Con spranghe e coltelli depredavano le ville torinesi – Furti a ripetizione, fermata la banda

09/10/2019

CONDIVIDI

Sgominata la banda dai Carabinieri

Vasta operazione dei carabinieri di Rivoli all’alba di oggi, mercoledì 9 Ottobre. E’ stata sgominata la banda che armata di coltelli e bastoni depredava le ville della provincia di Torino
I carabinieri hanno eseguito una decina di misure cautelari per associazione per delinquere finalizzata alla commissione di furti in abitazione, ricettazione, detenzione e porto illegale di armi e strumenti atti ad offendere.
17, in particolare, i colpi contestati alla gang, composta da italiani e albanesi.
I delinquenti puntavano la villa da derubare: poi, armati di bastoni e coltelli, spaccavano tapparelle o porte d’ingresso e saccheggiavano le ville isolate, quasi sempre mentre i proprietari dormivano. Quindi si  impossessavano di tutto: denaro, orologi, oro, contanti, capi d’abbigliamento, autovetture, elettrodomestici e anche armi legalmente detenuti dai proprietari.

Leggi anche

23/02/2020

Pasticcio del 118 – Inviata ambulanza sbagliata al primo malato di Torino, equipaggio in quarantena

Pasticcio del 118 a Torino: è stata inviata l’ambulanza sbagliata a casa dell’uomo di 40 anni, […]

leggi tutto...

23/02/2020

Coronavirus- Tende da campo davanti a tutti i Pronto Soccorso in Piemonte

L’assessore regionale alla Sanità del Piemonte, d’intesa con il coordinatore dell’Unità di crisi regionale sul “coronavirus […]

leggi tutto...

23/02/2020

Emergenza Coronavirus – Chiuse a Torino scuole, cinema e musei

La Regione Piemonte sta prendendo le contromisure per evitare il diffondersi del coronavirus. In tutta la […]

leggi tutto...