Continue minacce e violenze ai famigliari – Arrestato a Torino un uomo di 25 anni

24/12/2017

CONDIVIDI

L’Autorità Giudiziaria ha disposto nei suoi confronti la massima misura cautelare: la custodia in carcere.

Era già stato allontanato con un divieto di avvicinamento al suo nucleo famigliare.

Ma il venticinquenne italiano, residente a Torino, si è avvicinato ancora poco giorni fa alla famiglia, minacciando la madre e la sorella con continue richieste di denaro per poter acquistare sostanze stupefacenti.

Dopo gli ultimi fatti l’Autorità Giudiziaria ha quindi disposto nei suoi confronti la massima misura cautelare, la custodia in carcere.
Gli investigatori del Commissariato Dora Vanchiglia hanno rintracciato e arrestato il giovane che è stato trasferito presso il carcere “Lorusso e Cutugno” di Torino.

Leggi anche

20/09/2018

La battaglia ai lavavetri continua – Un centinaio identificati e multati

Continuano le operazioni della Polizia Municipale per contrastare il fenomeno dei lavavetri: dall’inizio dell’anno sono 109 […]

leggi tutto...

20/09/2018

Telenovela olimpica senza fine – Chiamparino “Riprendiamo i discorsi su candidatura Torino”

Quella sulla candidatura italiana ai Giochi olimpici invernali del 2026 sembra una telenovela che non ha  […]

leggi tutto...

20/09/2018

Spaccata all’auto e fuga dalla Polizia – La delinquenza non si ferma in periferia

Nuovo episodio di criminalità in zona Madonna di Campagna, periferia di Torino, dove casi di questo […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy