Corteo No Vax – “Libertà di scelta. No ai bimbi allontanati dalle scuole”

06/04/2018

CONDIVIDI

"Abbiamo dovuto prendere un provvedimento a seguito della normativa Lorenzin" - ha ribadito il sindaco

E’ prevista per oggi a Torre Pellice la manifestazione ‘No Vax’ solidale con la famiglia della bambina a cui è stato impedito l’accesso all’asilo nido perché non vaccinata.
I manifestanti sono favorevoli alla libertà di scelta delle famiglie e si oppongono a questo provvedimento.

Sul tema si è nuovamente espresso il sindaco di Torre Pellice Marco Cogno, che ha ribadito: “Abbiamo dovuto prendere un provvedimento a seguito della normativa Lorenzin e delle procedure indicate dalla Regione. La legge è questa, con la famiglia è da ottobre che ci si incontra in Comune e che ci si scambia lettere. I genitori erano stati avvisati che alla riapertura del nido l’utente non sarebbe stato più ammissibile, quindi abbiamo mandato i vigili. Gli agenti hanno spiegato ai familiari del bambino che bisognava applicare le norme. Se la famiglia adempie alla normativa, la struttura è aperta, ci mancherebbe“.

A Torino, forse come provocazione o forse come dato di fatto, la sindaca Chiara Appendino, ha dichiarato poco tempo fa che non avrebbe mandato nessun vigilie davanti alle scuole. Resta la tendenza nel capoluogo piemontese di un numero di non vaccinati in diminuzione.

Leggi anche

16/01/2019

Ronaldo regala il Trofeo alla Juventus – I Bianconeri alzano la Supercoppa

Cristiano Ronaldo: non poteva che essere il numero 7 l’uomo decisivo per la conquista del primo […]

leggi tutto...

16/01/2019

Lo Smartphone e i danni alla salute – Tar: “Necessario informare sui rischi”. “Una sentenza rivoluzionaria”

La sentenza del Tar del Lazio è stata definita ‘rivoluzionaria’ dai legali dell’Associazione per la Prevenzione […]

leggi tutto...

16/01/2019

Attendono la droga ai Giardini Madre Teresa, il regno dei pusher – Un arresto

Nuovo arresto in un territorio simbolo della Circoscrizione 7: i Giardini Madre Teresa di Calcutta, da […]

leggi tutto...