“Dacci i soldi o ti arrestiamo” – Fermati finti finanzieri per rapina, sequestro ed estorsione

13/03/2019

CONDIVIDI

Proseguono le indagini dei carabinieri per il coinvolgimento dei cinque indagati in altri episodi

Importante operazione dei carabinieri della Compagnia di Rivoli che hanno notificato un’ordinanza di custodia cautelare in carcere nei confronti di 5 indagati con l’accusa di rapina in abitazione e tentata estorsione in concorso.

La rapina in abitazione è avvenuta  il 26 ottobre scorso, a Grugliasco, a danno di una coppia.
Gli indagati si sono prima falsamente qualificati come appartenenti alla Guardia di Finanza.

Quindi hanno immobilizzato le vittime, hanno simulato l’esecuzione di una perquisizione e si sono impadroniti di orologi di lusso, telefoni cellulari e denaro per circa 260 euro.

Dopo la rapina hanno ancora tentato di estorcere alle vittime altri 50 mila euro per evitare l’adozione di provvedimenti cautelari nei loro confronti.
Proseguono le indagini dei carabinieri per il coinvolgimento dei cinque indagati in altri episodi analoghi a Torino e provincia.

 

Leggi anche

24/05/2019

Volerà ancora la mongolfiera di Torino “Siamo ottimisti, la renderemo ancora più bella”

Forse la mongolfiera di Borgo Dora non dirà il suo addio definitivo a Torino, come ormai […]

leggi tutto...

24/05/2019

Investita costretta a partorire – La neonata ha aperto gli occhi “Segnali di miglioramento”

Le notizie dall’ospedale Sant’Anna di Torino si possono considerare positive, ma per una quadro più chiaro […]

leggi tutto...

24/05/2019

Bimbo morto all’ospedale – I genitori indagati per infanticidio

Non sembra reggere la versione data dalla madre e il compagno sulla caduta dal letto che […]

leggi tutto...