Degrado nelle carceri – Sala ristoro invasa dai topi “Disgusto che ci lascia senza parole”

05/11/2018

CONDIVIDI

"Ormai abbiamo esaurito qualsiasi espressione di stupore o disgusto per descrivere quanto sta accadendo nelle carceri italiane "

La segnalazione è stata fatta dall”Osapp , Organizzazione Sindacale Autonoma Polizia Penitenziaria, che nelle parole del segretario Leo Beneduci non può nascondere il disgusto  per una situazione di degrado inesorabile.

Sarebbero infestate dai topi le macchinette per la distribuzione automatica nel bar del carcere Lorusso e Cutugno di Torino.

Un degrado totale e un rilevante problema sanitario per la struttura: “Il sistema penitenziario italiano venga integralmente riformato” – attacca Beneduci, che poi si riferisce al caso torinese.

“Ormai abbiamo esaurito qualsiasi espressione di stupore o disgusto per descrivere quanto sta accadendo nelle carceri italiane – aggiunge il segretario – “Nella sala ristoro davanti al bar c’era un grosso topo che ha occupato il vano delle macchinette. Un problema anche sanitario”.

La segnalazione dei topi segue quella di alcuni giorni fa, sempre arrivata dal segretario Beneduci: gli agenti avevano infatti  lamentato la presenza  di vermi anche nei piatti della mensa.

Leggi anche

20/01/2019

Il suo cuore smette di battere- Salvato in emergenza al Pronto Soccorso del Mauriziano

E’ stato salvato dai medici direttamente in una saletta del pronto soccorso dell’ospedale Mauriziano, a Torino, […]

leggi tutto...

20/01/2019

Omicidio all’Ex Moi – “Troveremo l’assassino, nessun crimine fermerà lo sgombero”

L’assassinio di Andrew Yamine, nigeriano di 33 anni colpito all’interno delle palazzine ex Moi con un […]

leggi tutto...

20/01/2019

Carabiniere investito da un pusher in bicicletta – Inseguito e arrestato

In sella alla propria bicicletta si spostava agevolmente e incontrava i clienti per spacciare droga. Un […]

leggi tutto...