Deputato Lega aggredito e minacciato da marocchino: “Incredibile: non è stato espulso perché si è dichiarato ateo”

05/02/2019

CONDIVIDI

"L'uomo ha già una serie di precedenti penali alle spalle"

L’episodio è stato raccontato da Paolo Tiramani, deputato leghista e componente della commissione Affari sociali, residente a Borgosesia, nel vercellese.

L’esponente del Carroccio stava camminando nella sua città quando è stato aggredito e minacciato da un uomo di nazionalità marocchina:
“Siamo al puro delirio: è un delinquente seriale- ha raccontato – “che davanti a diversi testimoni mi ha mostrato una lima, urlando che me l’avrebbe infilata nella pancia. Ringrazio vigili e carabinieri, prontamente intervenuti, che lo hanno arrestato. Ma non è possibile continuare così”.

Tiramani aveva ottenuto un anno fa l’espulsione dell’uomo, che era riuscito ad avere in seguito un permesso per ragioni che lo stesso deputato spiega:

“Quest’uomo ha una serie di precedenti penali alle spalle: minacce con coltello alle assistenti sociali, abuso di alcolici, incendio della casa popolare in cui era ospitato- così ha raccontato Paolo Tiramani, ripreso da Repubblica.
“Per questo motivo circa un anno fa, quando ero sindaco, chiesi e ottenni la sua espulsione. Ma dopo sei mesi al Cie l’uomo ha ricevuto un permesso per motivi religiosi perché si è dichiarato ateo e in quanto tale non rimpatriabile in Marocco”.

E così il deputato lo ha rincontrato per le strade della sua città ricevendo le sue minacce.

Leggi anche

22/04/2019

Pasqua tragica nel Torinese – Due morti nello scontro fra auto e moto

E’ di due morti il tragico bilancio dell’incidente avvenuto nel giorno dii Pasqua nel Torinese, in […]

leggi tutto...

22/04/2019

Urla ‘Allah Akbar’, poi si scaglia contro la Polizia a Torino – Africano aveva 2 provvedimenti di espulsione

Ha gridato ‘Allah Akbar’, poi si è scagliato contro due agenti con una spranga di ferro. […]

leggi tutto...

21/04/2019

Apoteosi Fognini – Vittoria storica (da infortunato) al torneo di Montecarlo: applausi all’atleta azzurro

Trionfo eroico e storico di Fabio Fognini. E’ la prima volta che un italiano vince un […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy