Motociclista morto

Dramma a San Salvario – Noto fumettista e street artist soffocato da un boccone

01/11/2018

CONDIVIDI

L'uomo si trovava a cena con la sua ragazza in una trattoria di San Salvario

Non ce l’ha fatta il 37 enne street artist e fumettista torinese Alessandro Caligaris, soffocato da un boccone di carne.
L’uomo si trovava a cena con la sua ragazza in una trattoria di San Salvario quando gli è andato di traverso il boccone.

In un locale vicino era presente un medico che è accorso nella trattoria praticando sul 37enne una prima manovra di emergenza in vista dell’arrivo dei soccorsi.

Un’ambulanza ha quindi trasportato l’uomo all’ospedale Molinette, dove dopo 3 giorni è morto.

E’ questo il secondo episodio drammatico degli ultimi giorni, dopo l’analoga morte per soffocamento dell’ex comandante della polizia municipale di Brandizzo Massimiliano Pirrazzo, 50 anni, deceduto in un ristorante di Druento.

Leggi anche

14/11/2018

Geometra ucciso a colpi di arma da fuoco dal Novantenne – La raccolta fondi per la famiglia continua

Il tragico episodio è avvenuto la mattina di venerdì 9 novembre 2018, quando Marco Massano, geometra […]

leggi tutto...

14/11/2018

Tav, M5S all’attacco – “Pd e Forza Italia uniti, dicano come prenderanno i soldi dei piemontesi”

Dopo la proposta del consiglio regionale del Piemonte che, nel caso in cui il Governo volesse […]

leggi tutto...

14/11/2018

Tav – “Il Piemonte vuole gestire l’opera se il governo intende abbandonarla”

La Regione Piemonte ha chiesto di acquisire la partnership nella società per la costruzione della Tav, […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy