Dramma nel Torinese – Campeggiatori sentono odore nauseabondo e trovano il cadavere di un uomo

26/09/2019

CONDIVIDI

Sono stati i campeggiatori a dare l'allarme

Il corpo di un uomo di 64 anni in avanzato stato di decomposizione è stato trovato nel pomeriggio di oggi, giovedì 26 settembre 2019, all’interno del campeggio “Luigi Bergera” di viale dello Sport 10 a Lanzo“.

Sono stati i campeggiatori a dare l’allarme dopo aver sentito un odore nauseabondo provenire dalla baracca di Pier Giorgio Grivet, la capanna dove l’uomo aveva deciso di andare a vivere.
A scoprire il cadavere dell’uomo sono stati i vigili del fuoco di Mathi e Lanzo, intorno alle 14.50 di oggi.

Sul posto sono intervenuti gli operatori del 118, insieme ai carabinieri della stazione di Lanzo, che stanno portando avanti le indagini di rito. Presente anche il medico legale dell’Asl To4. Secondo i primi riscontri si tratterebbe di una morte naturale.

 

Leggi anche

17/02/2020

Calci e pestoni ad uno scolaro disabile – Maestra sospesa

Seconda l’accusa il bimbo è stato piu’ volte spintonato, trascinato, oppure allontanato anche per una semplice […]

leggi tutto...

17/02/2020

“Grazie per aver aiutato la mia mamma!” – Il regalo di una bimba alla Polizia dopo l’arresto del padre violento

E’ pomeriggio e nella sala d’attesa del Commissariato Mirafiori, a Torino, c’è un po’ da attendere: […]

leggi tutto...

17/02/2020

Maxi concorso del Comune di Torino, via alle selezioni – 15mila candidati

Inizieranno a breve le pre-selezioni del maxi concorso del Comune di Torino per i 100 nuovi […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy