E’ ancora Allerta arancione in Piemonte – Rischio frane e allagamenti

23/10/2019

CONDIVIDI

Rischio concreto di frane e piene dei corsi d'acqua

Torna sulla regione Piemonte l’allerta arancione.

Rischio concreto di frane e piene dei corsi d’acqua, secondo l’ultimo bollettino di Arpa, per le valli torinesi e cuneesi: Orco, Lanzo, Susa, Sangone, Chisone, Pellice e Po e, a sud della regione, Belbo e Bormida, tra le province di Asti, Alessandria e Cuneo.
Resta alto l’allarme dunque, dopo i pesantissimi danni degli ultimi giorni. Il Piemonte è stato il territorio piu’ colpito in italia e conta milioni di euro di danni.
Su tutto il resto della regione è allerta gialla. Già in queste ore, nelle aree con allerta arancione, è previsto l’ingrossamento del reticolo secondario dei corsi d’acqua.
Nella giornata di domani, giovedì 24 ottobre, le criticità si estenderanno ai fiumi principali.

Leggi anche

19/11/2019

La Regione Piemonte taglia Irap e Bollo Auto – I provvedimenti

Importanti misure della Regione Piemonte, che esenta dal Bollo Auto per tre anni coloro che vendono […]

leggi tutto...

19/11/2019

Ragazza di 20 anni, insospettabile pusher – Nascondeva droga fra il rossetto e il fard, arrestata

Durante alcuni servizi di controllo del territorio, gli agenti del Commissariato di Rivoli hanno notato in […]

leggi tutto...

18/11/2019

Guerra al gioco illegale – Multe a raffica a Torino per 280.000 euro

Nei giorni scorsi, il personale della Divisione PAS della Questura di Torino, della Squadra Mobile, dei […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy