Feriti per i petardi nel Torinese – Un ragazzo perde una mano

02/01/2019

CONDIVIDI

Un quattordicenne è stato portato al Cto di Torino dopo lo scoppio di un petardo a Collegno

Lo scoppio di un petardo ha ferito gravemente un ragazzo di 19 anni, studente, che festeggiava l’arrivo del nuovo anno all’esterno di una discoteca a Bardonecchia, in provincia di Torino.
Il giovane, residente a Druento, nel Torinese, è stato portato con l’elisoccorso al Cto di Torino. Secondo le prime informazioni avrebbe perduto la mano destra, oltre a riportare gravi lesioni ad una gamba.  I carabinieri sono impegnati negli accertamenti.

Altri feriti del 31 dicembre: un quattordicenne è stato portato al Cto di Torino dopo lo scoppio di un petardo a Collegno. Già lo scorso anno il ragazzo si era fatto medicare per ragioni analoghe.

Il 19enne ha riportato lesioni al volto, alla mano e al polso sinistro guaribili in dieci giorni.

Leggi anche

17/01/2019

Devastata dai ladri una nota pizzeria di Santa Rita – I timori della titolare

Non è la prima volta nelle ultime settimane che la nota pizzeria Don Pepe, nel quartiere […]

leggi tutto...

17/01/2019

A Torino restano in vigore solo i blocchi livello ‘0’ – Queste le date

Il Comune di Torino informa che fino al girorno di controllo, previsto  lunedì 21 gennaio  rimane […]

leggi tutto...

17/01/2019

Aggredito con un’accetta in pieno centro a Torino – E’ caccia al folle aggressore

Momenti di follia poco dopo mezzogiorno nel pieno centro di Torino, in via Pietro Micca. Secondo […]

leggi tutto...