Feriti per i petardi nel Torinese – Un ragazzo perde una mano

02/01/2019

CONDIVIDI

Un quattordicenne è stato portato al Cto di Torino dopo lo scoppio di un petardo a Collegno

Lo scoppio di un petardo ha ferito gravemente un ragazzo di 19 anni, studente, che festeggiava l’arrivo del nuovo anno all’esterno di una discoteca a Bardonecchia, in provincia di Torino.
Il giovane, residente a Druento, nel Torinese, è stato portato con l’elisoccorso al Cto di Torino. Secondo le prime informazioni avrebbe perduto la mano destra, oltre a riportare gravi lesioni ad una gamba.  I carabinieri sono impegnati negli accertamenti.

Altri feriti del 31 dicembre: un quattordicenne è stato portato al Cto di Torino dopo lo scoppio di un petardo a Collegno. Già lo scorso anno il ragazzo si era fatto medicare per ragioni analoghe.

Il 19enne ha riportato lesioni al volto, alla mano e al polso sinistro guaribili in dieci giorni.

Leggi anche

27/05/2019

Salvini stravince le elezioni – Crollo Movimento 5 Stelle, tutte le percentuali

La vittoria della Lega a guida Salvini alle Europee 2019 era nell’aria ma raggiunge percentuali forse […]

leggi tutto...

26/05/2019

Droga in Barriera di Milano – Altri 5 arresti nelle vie dello spaccio

Continua l’attivita’ di presidio e controllo della Polizia di Stato a Barriera Milano. Negli ultimi giorni […]

leggi tutto...

26/05/2019

Addio Vittorio Zucconi- Si è spento il noto giornalista e scrittore

Si è spento nella sua casa di Washington all’età di 74 anni, dopo una lunga malattia,  […]

leggi tutto...