Feriti per i petardi nel Torinese – Un ragazzo perde una mano

02/01/2019

CONDIVIDI

Un quattordicenne è stato portato al Cto di Torino dopo lo scoppio di un petardo a Collegno

Lo scoppio di un petardo ha ferito gravemente un ragazzo di 19 anni, studente, che festeggiava l’arrivo del nuovo anno all’esterno di una discoteca a Bardonecchia, in provincia di Torino.
Il giovane, residente a Druento, nel Torinese, è stato portato con l’elisoccorso al Cto di Torino. Secondo le prime informazioni avrebbe perduto la mano destra, oltre a riportare gravi lesioni ad una gamba.  I carabinieri sono impegnati negli accertamenti.

Altri feriti del 31 dicembre: un quattordicenne è stato portato al Cto di Torino dopo lo scoppio di un petardo a Collegno. Già lo scorso anno il ragazzo si era fatto medicare per ragioni analoghe.

Il 19enne ha riportato lesioni al volto, alla mano e al polso sinistro guaribili in dieci giorni.

Leggi anche

15/09/2019

Tragico incidente in corso Unione – Ragazzo travolto da una Panda, muore all’ospedale

Tragico incidente questa notte, intorno all’1.10 in corso Unione Sovietica, a Torino. Mattia Attademo, centauro di […]

leggi tutto...

15/09/2019

Cpr di Torino ancora nel caos – In 4 tentano la fuga, picchiato un addetto alla sicurezza

Hanno tentato di fuggire quattro ospiti del centro di permanenza per il rimpatrio di corso Brunelleschi, […]

leggi tutto...

14/09/2019

In arrivo 30 nuovi tram per la rete di Torino – Saranno realizzati da Hitachi

Saranno prodotti da Hitachi i nuovi tram di Torino. GTT, annuncia il Comune, ha completato l’analisi […]

leggi tutto...