Feriti per i petardi nel Torinese – Un ragazzo perde una mano

02/01/2019

CONDIVIDI

Un quattordicenne è stato portato al Cto di Torino dopo lo scoppio di un petardo a Collegno

Lo scoppio di un petardo ha ferito gravemente un ragazzo di 19 anni, studente, che festeggiava l’arrivo del nuovo anno all’esterno di una discoteca a Bardonecchia, in provincia di Torino.
Il giovane, residente a Druento, nel Torinese, è stato portato con l’elisoccorso al Cto di Torino. Secondo le prime informazioni avrebbe perduto la mano destra, oltre a riportare gravi lesioni ad una gamba.  I carabinieri sono impegnati negli accertamenti.

Altri feriti del 31 dicembre: un quattordicenne è stato portato al Cto di Torino dopo lo scoppio di un petardo a Collegno. Già lo scorso anno il ragazzo si era fatto medicare per ragioni analoghe.

Il 19enne ha riportato lesioni al volto, alla mano e al polso sinistro guaribili in dieci giorni.

Leggi anche

21/03/2019

Dopo l’aggressione razzista più di mille persone in piazza a Torino “Restiamo umani”

Prese a calci e pugni sul 59 barrato diretto alle Vallette. Il gravissimo episodio a sfondo […]

leggi tutto...

21/03/2019

‘Beccati’ mentre sfilano il portafoglio sul bus ad un’anziana – 4 romeni processati per direttissima

Sono stati arrestati in flagranza di reato 4 romeni, sorpresi a sfilare il portafoglio dalla borsa […]

leggi tutto...

21/03/2019

Il caso – Locali Murazzi e Valentino abbandonati, ingenti perdite del Comune – Esposto alla Corte dei Conti per danno erariale

“Lasciare in stato di abbandono decine di immobili pubblici, rinunciare all’incasso dei canoni di locazione, permettere […]

leggi tutto...