Fermata banda che rubava nelle auto dei tifosi davanti allo Stadium. Numerosi i colpi messi a segno

03/10/2018

CONDIVIDI

La banda è composta da due uomini e una donna

Piano straordinario per il controllo del territorio, finalizzato alla prevenzione dei reati predatori predisposto dal Comando Provinciale dei Carabinieri.

Ieri sera, durante la partita Juventus-Young Boys, i carabinieri della Compagnia di Venaria hanno fatto scattare un’operazione per contrastare prevenire i furti alle auto dei tifosi.

Già numerosi i colpi messi a segno dalla banda durante le partite della Juventus, in cui prendevano di mira le auto dei tifosi.

In corso Vercelli, i militari hanno arrestato una banda specializzata in furti su auto durante i grandi eventi, composta da due uomini e una donna, sorpresa a rubare su una Mercedes, questa volta di un tifoso svizzero.
Dopo aver rotto il vetro, i ladri hanno preso 2 giubbotti, 155 franchi svizzeri e 35 euro.  All’arrivo dei carabinieri, la donna era alla ricerca di altre auto da saccheggiare.

I tre sono stati fermati con la refurtiva e il kit per aprire le auto. La banda dovrebbe essere responsabile di altri furti commessi nelle settimane precedenti durante gli incontri di calcio del campionato all’Allianz Stadium

Leggi anche

23/03/2019

Omicidio di Barriera – Il fermato lavora in un Caf: “Su di lui indizi gravissimi”

Sarà ascoltato dal sostituto procuratore Delia Boschetto, che sta coordinando le indagini della polizia, l’uomo fermato […]

leggi tutto...

23/03/2019

Al via il bando per l’assunzione di 3.700 Carabinieri

È stato pubblicato in Gazzetta ufficiale il bando di concorso per l’assunzione di 3.700 Allievi Carabinieri. […]

leggi tutto...

23/03/2019

Ronaldo – Il gestaccio gli costa 20.000 euro, ma lui li guadagna in due ore

Il gesto di esultanza di Cristiano Ronaldo dopo il gol contro l’Atletico Madrid, a scimmiottare l’esultanza […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy