Folle inseguimento nella notte – Tenta di travolgere agenti Polstrada, fuga e spari

05/10/2018

CONDIVIDI

In supporto alla Polstrada una decina di gazzelle dei Carabinieri

Spettacolare ma più che altro folle inseguimento nella notte: un pregiudicato di 27 anni, residente a Busano, non si è fermato di fronte all’Alt degli agenti della Polstrada che lo avevano fermato per un controllo ed è fuggito a gran velocità, facendo scattare immediatamente l’inseguimento, iniziato sul raccordo Torino-Caselle.

Inseguito da una pattuglia, l’uomo si è fermato all’uscita di Leini’, ma era una sorta di trappola per gli agenti che si sono avvicinati. Il 27enne ha infatti pigiato di nuovo il pedale dell’acceleratore tentando di travolgere gli agenti che per salvarsi dall’investimento sono stati costretti a sparare alcuni colpi di pistola.

Da Leinì è ripresa la fuga del pregiudicato, inseguito dalla Polstrada con il rinforzo di una decina di gazzelle dei carabinieri di Venaria ed Ivrea.
A Rivarolo la conclusione del folle inseguimento: il ragazzo è stato speronato e bloccato dai carabinieri di Leinì, Rivarolo e del nucleo radiomobile di Venaria. Dalla successiva perquisizione, l’uomo è risultato in possesso di droga, cocaina, hashish e marjiuana mentre la sua auto non era assicurata.
Il pregiudicato si trova ora agli arresti domiciliari.

Leggi anche

14/12/2018

508 mila euro contro la povertà – Ecco il piano regionale in Valle d’Aosta

Il Piano regionale attivo fino al 2020 si muove su diversi ambiti: prosecuzione dell’esperienza dell’emporio solidale […]

leggi tutto...

14/12/2018

“Il progetto di Torino per l’Atp Finals? E’ il migliore possibile”

La città di Torino è stata inserita fra le 5 città candidate a ospitare le Atp […]

leggi tutto...

14/12/2018

Dichiarò “I gay sono contro natura” – Medico condannato a Torino

E’ stato condannato il medico di 65 anni Silvana De Mari, imputata per diffamazione ai danni […]

leggi tutto...