Follia a Torino – Peruviani totalmente ubriachi sfrecciano per le strade e aggrediscono agenti

23/08/2018

CONDIVIDI

Calci, sputi e minacce sono stati indirizzati ai poliziotti dalla coppia di ubriachi

Momenti di follia per le strade di Torino: nelle prime ore del mattino di domenica scorsa una Fiat Multipla con a bordo una coppia di cittadini peruviani è stata vista sfrecciare ad alta velocità su corso Grosseto per poi imboccare via Stradella nonostante il semaforo rosso.

Gli agenti hanno attivato subito i dispositivi luminosi dell’autovettura e si sono accostati all’automobilista invitandolo più volte ad arrestare la marcia.

L’uomo alla guida dell’auto, un 32enne di origini peruviane, si è finalmente fermato in via Sospello. A bordo della vettura, sdraiato sui sedili posteriori, c’era anche una donna di 25 anni.

I due erano visibilmente e  completamente ubriachi e senza perdere ulteriore tempo hanno aggredito gli operatori con calci, sputi e minacce.
Entrambi i soggetti, con precedenti di polizia, sono stati arrestati per resistenza e denunciati per i reati di minaccia e oltraggio a Pubblico Ufficiale.
Come se non bastasse, il trentaduenne è stato anche denunciato dalla stessa donna  per maltrattamenti in famiglia.

Leggi anche

20/01/2019

Il suo cuore smette di battere- Salvato in emergenza al Pronto Soccorso del Mauriziano

E’ stato salvato dai medici direttamente in una saletta del pronto soccorso dell’ospedale Mauriziano, a Torino, […]

leggi tutto...

20/01/2019

Omicidio all’Ex Moi – “Troveremo l’assassino, nessun crimine fermerà lo sgombero”

L’assassinio di Andrew Yamine, nigeriano di 33 anni colpito all’interno delle palazzine ex Moi con un […]

leggi tutto...

20/01/2019

Carabiniere investito da un pusher in bicicletta – Inseguito e arrestato

In sella alla propria bicicletta si spostava agevolmente e incontrava i clienti per spacciare droga. Un […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy