Follia pura e degrado in Barriera – Ubriaco ‘caccia’ i pusher, mentre i passanti si allontanano -IL VIDEO

CONDIVIDI

Barriera di Milano, una sorta di teatro a cielo aperto. Ma non c’è arte in tutto questo, soltanto un teatro colmo di scene obbrobriose per il quartiere, fra raduni di spacciatori, ubriachi che si aggirano per le strade, inseguimenti della Polizia.

Insomma, per usare una frase spesso abusata, in questa parte di periferia nord della città ne succedono veramente di tutti i colori.

Nel video si vede un altro momento di follia: un extracomuniatrio in palese stato di ebbrezza, come se fosse un cane di guardia (non richiesto) tenta di mandare via l’orda di spacciatori che si trovano nelle vie intorno al mercato di piazza Foroni.
Il suo intento però non ha particolare successo. I pusher guardano da lontano l’ubriaco, che li prende a male parole.  In compenso si intimoriscono i clienti, scesi in strada per andare al mercato, che allargano la strada o allungano il passo per evitare lo scalmanato.

Scene di ordinaria follia in Barriera.

Alberto Barona, portavoce del Comitato Noi di Barriera e referente di Casa Pound per la circ 6, ha ricominciato dopo l’estate le sue attività in difesa del territorio, contro degrado e criminalità. Ma il quadro che dipinge è sempre desolante.

Oltre alla scena dell’ubriaco – dice Barona.” ci troviamo ogni giorno decine di pusher sotto casa e il degrado è sotto gli occhi di tutti. La gente ha paura ad uscire di casa, siamo pieni anche di tossici! Il quadro è preoccupante, speriamo che almeno in tempi brevi mettano le telecamere”.

 

 

 

 

Anche questa è BARRIERA!Dalle 9 di questa mattina un extracomunitario evidentemente in stato di ebbrezza che manda via gli spacciatori, con la gente che deve andare al mercato e che devia la strada per paura.

Publiée par Alberto Barona – Comitato NOI di Barriera sur Mercredi 17 octobre 2018

Leggi anche

14/11/2018

La crisi Pernigotti e la morte del Made in Italy – “La Regione valuta l’acquisto del marchio”

Anche la Regione Piemonte è in campo nella battaglia per salvare la Pernigotti di Novi Ligure: […]

leggi tutto...

14/11/2018

Geometra ucciso a colpi di arma da fuoco dal Novantenne – La raccolta fondi per la famiglia continua

Il tragico episodio è avvenuto la mattina di venerdì 9 novembre 2018, quando Marco Massano, geometra […]

leggi tutto...

14/11/2018

Tav, M5S all’attacco – “Pd e Forza Italia uniti, dicano come prenderanno i soldi dei piemontesi”

Dopo la proposta del consiglio regionale del Piemonte che, nel caso in cui il Governo volesse […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy