Forza posto di blocco a Chieri, nel furgone 7 chili di Marijuana – Arrestato

CONDIVIDI

Stava trasportando l’ingente quantitativo di droga per un amico.

Un 29enne italiano ha forzato un posto di blocco dei carabinieri a Chieri, nel Torinese, tentando la fuga dai controlli. Ma è stato fermato dai militari, che all’interno del suo furgone hanno trovato 7 chili di marijuana dentro alcuni sacchi di plastica.

Interrogato dai carabinieri, l’uomo ha dichiarato che stava facendo da corriere per un amico, 22 enne.

La casa di quest’ultimo è stata perquisita e al suo interno sono stati trovato altri 3 chili di marijuana, mentre un armadio era utilizzato come essiccatoio. I due sono stati arrestati.

Leggi anche

16/11/2018

Ritorna il caso disperato di via Aosta – Alessi “Situazione igienica inaccettabile, il Comune sta a guardare?”

Dopo alcuni giorni è ritornato il senza tetto che vive in condizioni di igiene alquanto precarie […]

leggi tutto...

16/11/2018

Il ritorno del Lupo nelle vallate del Torinese – “Ucciderlo è un reato”

Il ritorno del lupo è un fenomeno naturale. Ucciderlo è un reato punito dalla legge. La […]

leggi tutto...

16/11/2018

Arrestato barista – Nacondeva droga sotto il registratore di cassa

E’ stato arrestato per spaccio un 48enne italiano residente a Cuorgnè. I carabinieri locali hanno controllato […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy