Giovani rom ‘armate’ di cacciavite scoperte mentre forzano la porta di un condominio – Arrestate

16/10/2019

CONDIVIDI

Le due donne avevano diversi arnesi atti allo scasso

Due giovani rom, di 22 anni, sono state sorprese dai carabinieri mentre cercavano di forzare il portoncino di ingresso di un condominio. L’episodio è avvenuto in viale Castelfidardo, a Pinerolo, martedì mattina.

Le due donne, residenti a Torino presso il campo nomadi di strada dell’Aeroporto, sono state arrestate dai militari del Radiomobile locali per tentata violazione di domicilio. Avevano diversi arnesi atti allo scasso, ma nessuna refurtiva.

Una delle due ragazze è stata collocata agli arresti domiciliari a Torino. L’altra è stata portata in carcere poiché già ricercata per l’esecuzione di una pena per un furto commesso ad Aosta due anni fa.

Leggi anche

17/02/2020

“Grazie per aver aiutato la mia mamma!” – Il regalo di una bimba alla Polizia dopo l’arresto del padre violento

E’ pomeriggio e nella sala d’attesa del Commissariato Mirafiori, a Torino, c’è un po’ da attendere: […]

leggi tutto...

17/02/2020

Maxi concorso del Comune di Torino, via alle selezioni – 15mila candidati

Inizieranno a breve le pre-selezioni del maxi concorso del Comune di Torino per i 100 nuovi […]

leggi tutto...

14/02/2020

Padre di 3 figli molesta ragazza sull’autobus a Torino – Bloccato a bordo da agenti in abiti civili

La pattuglia in abiti civili del Reparto Operativo Speciale della Polizia Municipale di Torino, impegnata nei […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy