Giovani rom ‘armate’ di cacciavite scoperte mentre forzano la porta di un condominio – Arrestate

16/10/2019

CONDIVIDI

Le due donne avevano diversi arnesi atti allo scasso

Due giovani rom, di 22 anni, sono state sorprese dai carabinieri mentre cercavano di forzare il portoncino di ingresso di un condominio. L’episodio è avvenuto in viale Castelfidardo, a Pinerolo, martedì mattina.

Le due donne, residenti a Torino presso il campo nomadi di strada dell’Aeroporto, sono state arrestate dai militari del Radiomobile locali per tentata violazione di domicilio. Avevano diversi arnesi atti allo scasso, ma nessuna refurtiva.

Una delle due ragazze è stata collocata agli arresti domiciliari a Torino. L’altra è stata portata in carcere poiché già ricercata per l’esecuzione di una pena per un furto commesso ad Aosta due anni fa.

Leggi anche

13/11/2019

Un autunno gelido a Torino: in arrivo neve e precipitazioni intense – La situazione

Il novembre torinese porta con sé temperature rigide e fra poche ore perturbazioni, anche intense. Il […]

leggi tutto...

13/11/2019

Da oggi il nuovo limite di velocità nella Ztl di Torino – Non si superano i 30 all’ora

Scatta da oggi, mercoledì 13 novembre la sperimentazione per i monopattini e tutta l’area della Ztl […]

leggi tutto...

12/11/2019

Rapinatore armato di coltello al Burger King – Ma e magro il bottino

Si è presentato col volto coperto da una sciarpa e armato di coltello al Burger King […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy