Giovani vandali devastano la scuola – “Idioti, pagherete i danni con i vostri soldi”

20/05/2019

CONDIVIDI

Circa 10mila euro è l'ammontare dei danni alla scuola

Folle raid vandalico di alcuni ragazzi, entrati nella scuola media di via Boccaccio, a Venaria, con l’intento di distruggere tutto: hanno sfasciato questa notte le lavagne multimediali, ribaltato banchi e sedie, distrutto armadietti, aperto gli estintori. Un vero e proprio disastro compiuto all’interno della suola media Lessona.
Durante il raid, i vandali hanno pensato bene anche di urinare sui banchi
E’stato un bidello, questa mattina, a a scoprire per primo i gravi danni alla scuola e a dare l’allarme.
I carabinieri sono subito arrivati sul posto e da quanto emerge, i vandali sarebbero entrati dopo aver forzato le finestre

“10mila euro è l’ammontare dei danni” – ha dichiarato subito dopo il sindaco di Venaria Roberto Falcone, ripreso dal quotidano La Stampa.

“Questi soldi – ha aggiunto – “appartengono appartengono a tutti i venariesi, anche ai genitori dei vandali e ai vandali stessi. Sono idioti del terzo millennio che probabilmente si vanteranno con gli amici di questa ‘impresa’. A chi è a conoscenza di qualcosa su questo fatto, dico che la mia porta è sempre aperta per far pagare chi ha compiuto questo grave danno alla nostra Città”.

Leggi anche

15/09/2019

Tragico incidente in corso Unione – Ragazzo travolto da una Panda, muore all’ospedale

Tragico incidente questa notte, intorno all’1.10 in corso Unione Sovietica, a Torino. Mattia Attademo, centauro di […]

leggi tutto...

15/09/2019

Cpr di Torino ancora nel caos – In 4 tentano la fuga, picchiato un addetto alla sicurezza

Hanno tentato di fuggire quattro ospiti del centro di permanenza per il rimpatrio di corso Brunelleschi, […]

leggi tutto...

14/09/2019

In arrivo 30 nuovi tram per la rete di Torino – Saranno realizzati da Hitachi

Saranno prodotti da Hitachi i nuovi tram di Torino. GTT, annuncia il Comune, ha completato l’analisi […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy