Giovanissimi e già ladri – Rom rubano argenteria in casa. Arrestati

25/07/2018

CONDIVIDI

Hanno riempito una sacca di orologi, argenteria e gioielli tentando la fuga

Hanno tentato il furto in un appartamento di corso Rosselli, a Torino, riempiendosi la sacca di orologi, argenteria, gioielli. Ma mentre tentavano di uscire dalla palazzina sono stati avvistati da alcuni residenti e rincorsi.

Uno dei due giovanissimi rom è stato bloccato dai suoi inseguitori che hanno atteso l’arrivo della Polizia. L’altro è riuscito a fuggire ma è stato descritto con precisione nelle sue caratteristiche fisiche dai residenti.

E’ stato così più facile per gli agenti rintracciarlo e fermarlo in via Tolmino, dopo che il baby ladro rom aveva tentato nuovamente la fuga.
Prima dell’arresto il ragazzo ha provato a liberarsi della sacca in cui aveva depositato il malloppo, mentre l’altro giovane, perquisito dagli agenti nel palazzo, è stato trovato in possesso di alcune centinaia di euro oltre ad alcuni gioielli.

La refurtiva riconosciuta dai legittimi proprietari è stata restituita, mentre i baby rapinatori sono finiti in manette per furto aggravato in abitazione e denunciati per ricettazione, per il possesso di alcuni preziosi non riconosciuti dal proprietario di casa.

Leggi anche

Licenziamenti Hag e Splendid, dura replica “All’azienda interessano solo profitti, zero rispetto per i lavoratori”

Sulla chiusura dello storico stabilimento di Caffè Splendid e Hag di Andazeno, decisione presa dall’azienda che […]

leggi tutto...

Trionfo del Piemonte, primo posto al mondo come meta imperdibile 2019. La classifica di Lonely Planet

Prestigioso primato per la regione Piemonte, che si colloca in vetta alla classifica del Best in […]

leggi tutto...

Fermati i ‘cannibali delle fabbriche in disuso’ – Fra loro anche un 14 enne

Stavano tentando il furto di una grondaia di rame, della lunghezza di circa 40 metri, all’interno […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy