Gira di notte per Torino con un’affettatrice in mano, l’aveva appena rubata – Marocchino arrestato

05/01/2020

CONDIVIDI

Un ventitreenne è stato arrestato per furto e denunciato per il possesso di sostanza stupefacente,

Non poteva passare inosservato e non destare sospetto, visto che camminava nella notte con un’affettatrice in mano.

Gli agenti della Squadra Volante sono stati informati della presenza dell’uomo in strada e lo hanno fermato in via Borgo Dora, dopo una segnalazione. I poliziotti hanno trovato l’affettatrice nell’androne di un condominio della via e hanno scoperto che oltre agli oggetti rinvenuti, da un bar erano stati rubati anche due cellulari e due bottiglie di champagne.

Il ventitreenne è stato arrestato per furto e denunciato per il possesso di sostanza stupefacente, con sé, infatti, aveva una decina di grammi di hashish. A seguito di accertamenti, è emerso che il cittadino marocchino è gravato da diversi precedenti di polizia e da un provvedimento di espulsione, ragione per cui è stato anche denunciato per la violazione in materia di immigrazione.

Leggi anche

Torino

/

19/01/2020

Trapianto di organi – Record italiano per la Città della Salute e della Scienza

Trapianto di organi: è record italiano per il nostro territorio. Il Piemonte è la regione leader […]

leggi tutto...

Torino

/

19/01/2020

Aereo si schianta nella piazza centrale del paese – Muore il pilota

Incidente mortale nel pomeriggio di sabato 18 gennaio. Un aereo ultraleggero è precipitato nella zona del […]

leggi tutto...

Torino

/

19/01/2020

Aggressioni negli ospedali arriva la vigilanza armata

Troppe aggressioni negli ospedali di Torino: la soluzione è la vigilanza armata. Vigilantes armati, posizionati negli […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy