I resti di una Chiesa Paleocristiana a Torino, proprio nel quartier generale Lavazza

21/09/2018

CONDIVIDI

Sono resti dal notevole valore storico  all'interno di un'area archeologica di circa 1600 metri quadri

La scoperta è avvenuta nel 2014 e ha arricchito Torino di un ulteriore patrimonio storico.

Verrà inaugurata domani, domenica 22 settembre e lunedì 23 settembre all’interno del nuovo quartier generale Lavazza, zona Aurora, l’area archeologica della Chiesa Paleocristiana di San Secondo del IV-V secolo d.C, posizionata fra via Ancona e corso Palermo : l’occasione è la celebrazione delle Giornate Europee per il Patrimonio che avvengono proprio in questi giorni.

Sono resti dal notevole valore storico  all’interno di un’area archeologica di circa 1600 metri quadri.

I resti della Chiesa paleocristiana sono venuti alla luce quattro anni fa nel corso dei lavori di scavo per la realizzazione della nuova sede. Per questa scoperta il progetto Lavazza è stato ovviamente modificato per tutelare il sito archeologico e consentirne in seguito la visita al pubblico, come si potrà fare da domani attraverso le vetrate del Centro Direzionale Lavazza.

Al termine di lunghi e piuttosto complessi lavori di restauro, il 22 settembre si terrà l’inaugurazione dell’area, visitabile dai cittadini. I visitatori potranno trovare sul posto dei camminamenti realizzati per una visione ottimale dei reperti antichi.
La sera, inoltre,  il sito presenterà un fascino ancora diverso, grazie ad una scenografica illuminazione che renderà l’area archeologica decisamente spettacolare.

Foto: Soprintendenza Archeologia Piemonte

Leggi anche

07/12/2018

Orge per curare le donne – In carcere l’anziano ‘santone’ di Torino

E’stato condannato dalla quarta sezione penale del tribunale di Torino a dieci anni e undici mesi […]

leggi tutto...

07/12/2018

Addio Gigi Radice, fra gli allenatori più importanti della storia del Torino

E’scomparso all’età di 83 anni dopo una lunga malattia Gigi Radice, uno degli allenatori più importanti […]

leggi tutto...

07/12/2018

M5S su corteo No Tav: “Domani scenderemo in piazza con 50.000 amici”

“La nostra partecipazione è un gesto di trasparenza e onestà verso la cittadinanza, con cui sottolineiamo […]

leggi tutto...