Il folle killer dei cani colpisce ancora – Il sindaco di Grugliasco “Lo fermeremo”

07/10/2018

CONDIVIDI

Intensificati i controlli per scovare il pazzo

Ha colpito ancora il killer dei cani che ha lasciato bocconi con spuntoni di ferro nell’area adibita agli animali di via Radich, nel comune di Grugliasco.
Una donna ha scoperto la presenza di nuovi bocconi killer e ha dato subito l’allarme, chiamando i carabinieri arrivati sul posto.
I militari hanno prelevato il cibo che una volta ingerito avrebbe portato alla morte i cani dopo atroci sofferenze.

Cresce la preoccupazione e l’allerta fra i cittadini di Grugliasco. I padroni di cani tengono alta l’attenzione quando portano in giro i loro amici a quattro zampe. Una necessità per difendere la vita dei cani,  almeno fino a quando questo folle killer non sarà finalmente fermato.

Sul caso si è espresso il sindaco di Grugliasco Roberto Montà, che annunciato un’intensificazione dei controlli per scovare il pazzo:

“I carabinieri acquisiranno i filmati delle telecamere in zona – ha scritto sul suo profilo facebook – “Confidiamo di trovare elementi per individuare il folle che ogni tanto si rende responsabile di un gesto così folle e barbaro. Intensificheremo i controlli serali in borghese con volontari e volontarie delle forze dell’ordine”,  ha concluso Montà.

Leggi anche

16/11/2018

Ritorna il caso disperato di via Aosta – Alessi “Situazione igienica inaccettabile, il Comune sta a guardare?”

Dopo alcuni giorni è ritornato il senza tetto che vive in condizioni di igiene alquanto precarie […]

leggi tutto...

16/11/2018

Il ritorno del Lupo nelle vallate del Torinese – “Ucciderlo è un reato”

Il ritorno del lupo è un fenomeno naturale. Ucciderlo è un reato punito dalla legge. La […]

leggi tutto...

16/11/2018

Arrestato barista – Nacondeva droga sotto il registratore di cassa

E’ stato arrestato per spaccio un 48enne italiano residente a Cuorgnè. I carabinieri locali hanno controllato […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy