“Il mio ex fidanzato è uno jihadista” – Ma era falso, studentessa denunciata

26/06/2019

CONDIVIDI

I due vivevano nella residenza universitaria di Lungo Dora Siena

E’ stata denunciata dalla Digos per calunnia, furto e danneggiamento aggravato.
Una ragazza i 25 anni, studentessa a Torino, non ha accettato la fine della relazione con il compagno, un giovane libanese di 26 anni, anch’egli studente nel capoluogo piemontese.

I due vivevano nella residenza universitaria di Lungo Dora Siena.
La ragazza, originaria dell’Ucraina, per vendicarsi aveva architettato un piano: quando l’ex fidanzato si trovava in Libano si è intrufolata nella sua camera tappezzandolo di foto e poster dei leader di Al Qaeda, dell’Isis, di Hamas, bandiere con scritto ‘shahada’, la professione di fede della religione islamica.
Dopo aver fatto scattare l’allarme nella residenza universitaria ha accusato il ragazzo di voler compiere un attentato.
Ma è stata smascherata dalle indagini.

Lo stesso ragazzo libanese ha detto agli agenti di aver lasciato la 25enne per l’atteggiamento  morboso che aveva nei suoi confronti.

Leggi anche

17/10/2019

La Finanza ‘irrompe’ al Liceo Gioberti – Identificati i professori

“Un fatto di gravità inaudita” è quanto segnala il sindacato Cub scuola, descrivendo il blitz avvenuto […]

leggi tutto...

17/10/2019

Carne avariata e impastatrice sporchissima in ristorante etnico di Porta Palazzo – Denunciato il titolare

Questa mattina, giovedì 17 ottobre, Agenti della Polizia Municipale del Comando di Porta Palazzo, , hanno […]

leggi tutto...

17/10/2019

Minaccia di uccidersi dentro il Mc Donald’s di Porta Nuova – Lo salva la Polizia

La Polizia Ferroviaria di Torino Porta Nuova ha salvato un uomo italiano di 39 anni con […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy