Il più grande parco commerciale d’Italia inaugurato a Settimo – 600 nuovi posti di lavoro e 42 negozi in più

22/05/2019

CONDIVIDI

Da oggi sono 62 punti vendita in totale, di cui 21 di ristorazione

I 42 nuovi negozi aperti da oggi fanno del Settimo Cielo Retail park il più grande parco commerciale d’Italia, sviluppato su ben 69.000 metri quadri di area (43mila erano già esistenti).
E sono 600 i nuovi posti di lavori grazie alle nuove aperture, dopo la seconda fase di sviluppo che ha interessato il parco commerciale: un’operazione da 40 milioni di euro svolta nel pieno rispetto delle tempistiche previste.

Oggi il taglio del nastro per un ampliamento da primato in Italia.
La proprietà immobiliare è la Settimo Sviluppo Spa, mentre i nuovi spazi sono stati realizzati Building spa con la progettazione a cura di Building Engineering e Boffa Petrone & Partners.
Promocentro Italia Srl ha promosso l’ampliamento. Infine la commercializzazione della nuova area è stata affidata a Cushman & Wakefield, che è anche la società responsabile della gestione del parco commerciale.
3.640 i posti auto di Settimo Cielo per 62 punti vendita in totale, di cui 21 di ristorazione.
Altri numeri importanti: 850 impiegati e 9 milioni di visitatori attesi che renderanno lo spazio commerciale una delle aree economiche più produttive e strategiche del Nord Italia.

Street e fast food amplieranno l’opportunità di scelta gastronomica all’interno del parco con KFC, Befed e Doppio Malto e ristoranti come Rossopomodoro e Ouya Gourmet.
Per quanto riguarda l’abbigliamento i nuovi brand sono Clayton, Terranova, Yamamay e Pittarosso. Per l’arredamento, con Lube Cucine e Dondi Salotti.

E poi nuovi negozi di cosmesi (Kelemata, Pimalli e Alkemy), elettronica con Dimo, il citato Carrefour Market e ancora bar e pasticcerie.

Leggi anche
Investe un poliziotto

Torino

/

17/01/2020

Investe un poliziotto nella folle fuga in centro città

Investe un poliziotto nella folle fuga nella notte: dopo un pericolo inseguimento da film è stato […]

leggi tutto...
Dopo 7 anni

Torino

/

17/01/2020

Dopo 7 anni ha un’identità lo scheletro trovato nei boschi

Dopo 7 anni le ossa umane che erano state ritrovate nel Torinese, hanno un’identità: sono i […]

leggi tutto...
Ritrovato un pitone

Torino

/

17/01/2020

Ritrovato un pitone di due metri dentro un sacchetto

Ritrovato un pitone alle porte di Torino, alla periferia di Collegno. Ritrovato un pitone era lungo […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy